LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze premia i grandi collezionisti
Chiara Dino
Corriere Fiorentino 11/2/2020

Fresco, Asscher, Hauser e Nesi i vincitori di Rinascimento +, istituito dal Museo Novecento


Era nellaria da tempo e domenica 23 febbraio diventerà realtà. È la prima edizione di un premio dedicato al collezionismo e ai collezionisti. Istituito dal Museo Novecento, voluto dal Comune di Firenze ci ragioniamo dal 2014 ha detto ieri alla presentazione lassessore alla Cultura Tommaso Sacchi sarà dunque attento soprattutto, ma non solo, a chi ha a cuore larte del secolo scorso e quella contemporanea e vedrà sul podio quattro personalità del settore. Sono il fiorentino ad honorem , Paolo Fresco la sua collezione è ampia e parte dal Trecento Laurent Asscher, di casa a Monaco e forte di una raccolta con capolavori di Basquiat, Kiefer o Cattelan e Twombly tanto da risultare tra i 200 collezionisti darte al mondo più influenti, la svizzera Ursula Hauser, gallerista oltre che collezionista e grande estimatrice dellarte al femminile e la fiorentina Rossella Nesi. Lomaggio ai novelli mecenati, voluto dal direttore del Museo Novecento Sergio Risaliti si chiamerà Rinascimento + Perché è questo il luogo del Rinascimento per antonomasia ha detto Risaliti e perché il + sta a indicare le capacità di riproporsi di questa corrente del pensiero e dellarte e la sua capacità di moltiplicare le potenzialità delle cose perseguendo il bello. Ma non solo: Firenze che per quello che ha dato al mondo io considero una città universale più che internazionale, è la città dei collezionisti, i nostri musei grandi e piccoli sono nati da collezioni private. Questo vale in primo luogo per gli Uffizi, ma anche per il museo Bardini, lo Stibbert e lHorne.

Il ragionamento di Risaliti ritorna anche nelle parole di Maria Sole Ferragamo che è la persona prescelta per confezionare materialmente i premi che saranno consegnati tra due domeniche alla Sala dei Gigli di Palazzo Vecchio. La giovane erede della maison è una designer e artista che la passione del bello insita nel Dna familiare lha declinata a modo suo. Facendo una linea di accessori e gioielli realizzati con materiali, di scarto, pelle soprattutto ma che se la vedi sembra tuttaltro. Sono partita dalla parola Rinascimento, mi sono concentrata sul suo significato letterale di rinascita è ho pensato e ho guardato alla natura che ci offre sempre insegnamenti e spunti. E così ho pensato che per me il soggetto che evoca di più questo significato è la crisalide, che trasformandosi rinasce in farfalla. In se tiene la memoria del bruco e il desiderio della farfalla. Sintetizza la spinta vitale del Rinascimento. Lopera che sta realizzando per i premiati si chiama dunque Crisalide di sole . A noi apparirà come una sfera di cristallo la cui superficie riflette una realtà deformata racchiusa in un involucro di pelle poggiata su una base di marmo e metallo. Lavorerò, come sempre ha detto Maria Sole con materiali di scarto dando anche a questi una possibilità di rinascita.



news

04-04-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 aprile 2020

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

Archivio news