LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Larte del mondo in sette giorni, a Firenze
Loredana Ficicchia
Corriere Fiorentino 31/8/2019

Il Congresso mondiale di settore al via da domani tra villa Vittoria e Palazzo Vecchio

Promette un impianto democratico, alla portata di tutti, il 35 Congresso Mondiale di Storia dellArte del CIHA (Comité International dHistoire de lArt) che dopo 40 anni torna in Italia, a Firenze, da domani al 6 settembre.

Oltre 500 partecipanti di diversa estrazione geoculturale e 120 interventi tra star e giovani storici dellarte, trasformeranno Firenze Fiera (Villa Vittoria) in un laboratorio su un nuovo modo di percepire larte, sia in termini di trasmissione del sapere, sia guardando a una fruizione più colta . Motion: Transformation è il titolo della prima parte del Congresso (la seconda parte Motion: Migration si svolgerà a San Paolo di Brasile nel 2020) organizzato dal CIHA Italia, che ha sede a Firenze, presidente Marzia Faietti, in collaborazione con il Kunsthistorisches Institut in FlorenzMax-Planck. In sua rappresentanza cè il direttore Gerhard Wolf:Organizzare una manifestazione in una delle città più importanti del turismo mondiale dice invita a riflettere sulla cura sostenibile del patrimonio monumentale e artistico, sul futuro dei musei in un orizzonte globale. E vuole essere politico il messaggio che la città di Firenze lancia al nascituro governo a Roma, con lassessore alla Cultura di Palazzo Vecchio, Tommaso Sacchi, che dice: Non cè miglior sede per accogliere un congresso di tale portata che fa di Firenze la protagonista nel mondo dellarte internazionale. E sono tanti gli eventi aperti al pubblico nel Salone dei Cinquecento, tra cui una lectio magistralis della storica dellarte indiana Kavita Singh e una tavola rotonda con Vera Agosti, Thierry Dufrêne, Peter J. Schneemann e lartista Valerio Adami. Sono previste anche visite a musei e collezioni fiorentine. Nove sessioni divise in tre gruppi: si comincia con lartista messo a fuoco rispetto alla percezione del pubblico e del critico. In esame alcune figure di artisti e di mistici capaci di creare immagini mentali che dialogano con quelle reali. La dialettica immagine/opera darte è ripercorsa nelle dualità di materialità e ideazione, segno grafico e scrittura linguistica. Arte, potere e pubblico: Il lavoro di artisti e architetti è sempre stato utilizzato da singoli o da gruppi di diversi contesti politici e religiosi per acquisire e mantenere potere. E poi cè larte a confronto o collisione con la natura, con la religione e la magia. Infine il tema del viaggio, della trasmigrazione di manufatti, immagini, artisti, idee, argomento che si aggancia alla seconda parte del convegno in Brasile, la Migrazione. Levento è in collaborazione di Fondazione CR Firenze e Getty Foundation di Los Angeles.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news