LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Musei, gli Uffizi pigliatutto. David come ruota di scorta, da Bonisoli una riformicchia
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 15/8/2019

Il sindaco attacca: accelerazioni sconcertanti, intervenga il Parlamento. Gli etruschi di Chiusi nel polo di RomaIl ministro Bonisoli sposta anche San Marco sotto le Gallerie. Nardella: riformicchia
Nardella chiede lintervento di Parlamento e organi giudiziari: colpo allautorevolezza di Firenze

LAccademia non è la ruota di scorta degli Uffizi. Che a Dario Nardella la riforma Bonisoli non sia mai piaciuta è cosa nota. Ma ieri il sindaco di Firenze è stato ancora più tranchant arrivando perfino a chiedere lintervento della magistratura che dovrebbe mettere gli occhi su questa accelerazione che non si vedeva dai tempi della Prima Repubblica. Nardella si riferisce alla comunicazione ufficiale di martedì in cui il ministero per i Beni e le Attività Culturali dopo aver silurato, la scorsa settimana, la direttrice della casa del David Cecilie Hollberg accorpa il museo di via Ricasoli alle Gallerie degli Uffizi: Confermo tutte le mie perplessità a questo provvedimento attacca il primo cittadino Ma quello che mi sconcerta di più sono le inusuali accelerazioni da parte del ministro Bonisoli fatte durante questa crisi di governo e con un esecutivo sfiduciato. Mi riferisco alle nomine, alle anticipazioni di nomine, ai decreti e ai posizionamenti che sembrano stare molto a cuore al ministro.

Nardella parla di atteggiamento grave e chiede anche al Parlamento che venga fatta chiarezza. La riforma Bonisoli, dopo aver ricevuto disco verde dalla Corte dei Conti entrerà in vigore il 22 agosto, ma perché sia operativa necessita dei decreti attuativi come quello firmato martedì proprio per la Galleria dellAccademia: con questo provvedimento viene fortemente ridimensionata lautonomia del museo del David e, come riporta una nota di via del Collegio Romano, trasferisce dal Polo museale della Toscana al neonato Museo nazionale degli Etruschi di Villa Giulia a Roma la competenza del Poggio Renzo e della Tomba della Scimmia di Chiusi.

Francamente nessuno ci ha spiegato il perché di questa operazione nata allultimo momento continua Nardella Si tratta di una riformicchia che spero venga rivista dal nuovo governo perché colpisce lautorevolezza di Firenze declassando un museo internazionale di primordine accorpandolo agli Uffizi. Questo è avvilente per il patrimonio culturale italiano. Il sindaco di Firenze, infine, non ha voluto commentare la notizia secondo cui Alberto Bonisoli avrebbe contattato personalmente il direttore Eike Schmidt prospettandogli una riconferma (Schmidt, che ha più volte manifestato la sua volontà di restare, avrebbe preso tempo anche per capire cosa accadrà nei prossimi giorni a Roma): Apprezzo il lavoro di Schmidt, deciderà lui, chiude Nardella.

Contro Bonisoli bisogna registrare anche la presa di posizione dei deputati Maria Rosa Di Giorgi (Pd) e Gabriele Toccafondi (Civica Popolare) che, in una nota durissima, chiedono al ministro di fare un passo indietro e di smettere di fare nomine perché se non se nè accorto non ha più una maggioranza che lo sostiene. Andare avanti sulla irragionevole abolizione dellautonomia dellAccademia, come se niente fosse accaduto in questi giorni, sarebbe unulteriore riprova del fatto che Firenze viene vista come una nemica politica cui dare un segnale avvertono i due deputati Come abbiamo sempre detto e ribadito in aula, in commissione e nellincontro avuto con il ministro, i numeri e le statistiche di questi quattro anni dimostrano tutta lutilità dellAccademia.



news

22-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news