LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ambientalisti e comitati Serve un progetto di qualità
CORRIERE DEL VENETO 20 Luglio 2019



Fa discutere lacquisto dellarea dellEx Umberto I da parte del patron di Alì: ieri sera il consiglio di Municipalità di Mestre ha provato ad approvare un ordine del giorno che chiedeva non solo attenzione per le parti pubbliche del sito, ma anche e soprattutto un confronto tra lamministrazione comunale, il privato e la municipalità, che non vuole essere lasciata fuori ma intende dire la sua. Ma alla fine è saltato il numero legale e la discussione è rimasta là. Ma allindomani della clamorosa asta lattenzione è massima: cittadini e comitati chiedono sia realizzato un progetto di qualità. Desideriamo che la parte verde, il piccolo bosco originario che si trova nellarea spiega Francesco Brunello di Amicoalbero. Venga protetta, cosa di cui siamo sicuri. Ma anche che non vengano realizzate mega costruzioni inutili e che sia salvaguardato un eventuale ritrovamento archeologico (cosa che sarà molto probabile), non come accaduto in via Pio X. Prosegue: Speriamo che adesso non scatti "lassalto alla diligenza" di Alì e tutti chiedano di tutto di più. In ogni caso, un po di sana concorrenza cittadina ai centri commerciali potrebbe fare bene per riportare i mestrini in centro a fare spese. Infine quello che sarebbe ottimale, è un grande concorso di idee dove vinca il migliore. Che si sia fatto avanti qualcuno siamo contenti commenta Debora Esposti, mestrina e consigliera Ascom Confcommercio tutto è meglio di nulla, anche se in un luogo di simili potenzialità poteva davvero partire una trasformazione della città che avviene solo ogni cento anni. Sicuramente almeno la situazione si è sbloccata, dopodiché quello che serve è una progettualità sulla città che ancora non si vede.

Il comitato cittadino commenta Andrea Sperandio di Mestre Mia auspicava che ci fosse da parte dellamministrazione una presa di posizione che portasse allacquisto, adesso resta da vedere se chi ha comperato larea dialogherà con la cittadinanza per capire se si potranno scongiurare cubature immense: lunico timore è quello che sia stata solo una partita di giro dove alla fine il privato fa quello che vuole e lamministrazione si salva, ma risultato non cambia. Speriamo non sia così, per ora non lo sappiamo e rimaniamo alla finestra.

M. A.



news

21-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news