LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia, musei con orario più ampio
Tino Bino
Corriere della Sera - Brescia 5/6/2019

I civici Musei hanno completato da qualche tempo il nuovo organigramma: la presidenza e la direzione (con competenze sia scientifiche che manageriali). Entrambe qualità che necessitano al rilancio di un complesso museale fra i più belli e ricchi dItalia. Tre citazioni, Santa Giulia, la Pinacoteca, il Castello danno da sole le vertigini a chi voglia affrontare la custodia e la valorizzazione di un patrimonio da autentica capitale della cultura. E proprio per questo il compito non è facile. Coinvolge le amministrazioni pubbliche, ma anche lintero sistema bresciano, la sua collocazione su un palcoscenico capace di colloquiare, di attrarre energie, risorse e visitatori. Occorre lasciare ai nuovi interpreti il tempo necessario per studiare e capire e poi comunicare alla città il senso del percorso da compiere, degli obiettivi da raggiungere. Di sicuro prima dellautunno la città dovrà essere messa a conoscenza delle ambizioni e dei progetti, dalle sistemazioni fisiche, alle iniziative culturali, a quelle organizzative, dalle mostre temporanee al marketing, alla promozione. Il successo non starà nella crescita di visitatori, ma lincremento dellutenza sarà dichiaratamente un elemento utile a definire il modello di valorizzazione della cultura bresciana. E dunque lattenzione alla progettualità dei modelli di frequenza non dovrà essere inferiore a quella necessaria per la qualità scientifica delle proposte darte.
Astenersi dai suggerimenti è dunque un rispetto per i manovratori. Ma ricordare qualche spunto di lavoro è un dovere di chi intende contribuire a ritrovare le passioni che consentono alla città la necessaria voglia di identificarsi con i propri beni culturali. Due modeste suggestioni laterali bastano per dire le buone intenzioni. La prima riguarda gli orari di apertura dei musei. Nei giorni feriali i musei chiudono alle cinque, le biglietterie unora prima. Via non è possibile. La seconda suggestione è una sfida dalla quale la cultura bresciana esce regolarmente sconfitta. Riguarda il bacino di utenza del turismo gardesano che usufruisce dei musei bresciani per una percentuale infinitesimale della sua presenza. Serve un progetto ad hoc capace di portare in città, ogni giorno, da giugno a ottobre, qualche centinaio di turisti. Avviare in modo convinto e convincente questa sfida avrebbe, anche per i nuovi conduttori dei musei, un significativo valore simbolico, e innovativo.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news