LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, volata a due. Oggi Bonisoli decide Prendere tempo per diplomazia. O per ammorbidire le opposizioni
Gimmo Cuomo
Corriere del Mezzogiorno - Campania 22/5/2019

Il ministro incontra nuovamente i candidati. Colloquio di venti minuti con Osanna, vista anche Guidobaldi


NAPOLI. Oggi la decisione per ridare al Parco archeologico di Pompei una nuova governance. Il secondo colloquio tra il ministro per i Beni culturali Alberto Bonisoli e lex direttore Massimo Osanna è durato una ventina di minuti. Si è riparlato dei progetti che il professore, che ha proposto la propria candidatura per un mandato bis, sarebbe intenzionato a portare avanti in caso di riconferma. Prima di prendere una decisione il ministro vuole avere la certezza di effettuare la scelta migliore. Per questo motivo lunedì sera, attraverso lAnsa, ha fatto sapere di aver convocato per un secondo colloquio i tre candidati in corsa, selezionati dalla commissione tecnica. E cioè, oltre allex direttore anche Maria Paola Guidobaldi, che ha diretto gli Scavi di Ercolano, e Maria Grazia Filetici, architetto, considerata una fedelissima di Alfonsina Russo, la direttrice del circuito Colosseo-Foro-Palatino e reggente ad interim di Pompei. In realtà, ieri lo stesso Bonisoli ha precisato di avere in programma incontro con alcuni candidati, dunque con due. Il secondo incontro è avvenuto con Guidobaldi, laltra archeologa. Volata ridotta a due? Pare di sì. E stamattina finalmente la riserva verrà sciolta. Solo in questo modo si porrà fine alla ridda di ipotesi che si sono intrecciate negli ultimi giorni in conseguenza della ritardata decisione. Nelle ultime ore è circolata con insistenza anche la voce di un rinvio della scelta a dopo le elezioni europee di domenica prossima per evitare di creare scontenti e tensioni allinterno delle forze di maggioranza diventate antagoniste nella corsa verso Strasburgo. Bonisoli ha indossato gli abiti del pompiere, cercando di ricondurre alla normalità il ricorso al secondo round. Cè una selezione e una rosa di candidati, guardo il curriculum e li incontro. E quando voglio capire di più, li incontro una seconda volta. Di Osanna è noto il profilo. Il professore, ordinario di Archeologia classica allUniversità Federico II, ha caratterizzato il suo mandato per lapertura allesterno del Parco archeologico, dimostrando pari interesse per lattività di tutela del sito e per quella di valorizzazione. Più concentrata sulla tutela Guidobaldi. Dal canto suo, il ministro ha più volte dimostrato di avere particolarmente a cuore proprio la tutela dei beni culturali. Un tratto distintivo, questultimo, rispetto allazione politica del suo predecessore Dario Franceschini. Limpressione è, comunque, che la decisione sarà il frutto di una valutazione complessa che non si basi esclusivamente sui curricula.

Intanto a Paestum è partito il riassetto del ticketing del Parco archeologico con lintroduzione del biglietto dinamico, che prevede la riduzione del biglietto nella stagione bassa, e il biglietto annuale, che costa un euro in piu rispetto a quello giornaliero.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news