LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pisa, Soprintendenza approva costruzione di una moschea, l'assessore attacca: è un ente fascista
Finesre sull'arte, 17/05/2019

Torna a far parlare di sé lamministrazione comunale di Pisa: questa volta loggetto del contendere non è più lAcquedotto Mediceo (pochi mesi fa il sindaco voleva farne demolire tre arcate per consentire il passaggio della tangenziale), ma la costruzione della nuova moschea di Porta a Lucca. Un progetto che lamministrazione pisana, a maggioranza leghista, osteggia da sempre con risolutezza: lo scontro con la Soprintendenza si è però notevolmente acuito e ha superato i toni dopo che lente ha approvato il progetto per la costruzione, concedendo lautorizzazione paesaggistica per la costruzione delledificio di culto destinato alla comunità musulmana della città (a patto che la costruzione sia armonica con il tessuto edilizio esistente: tra le prescrizioni imposte dalla Soprintendenza, la realizzazione della facciata non su via del Brennero, come da progetto originale, ma su via Chiarugi, e linserimento di alcune alberature).

Non ci sta però lassessore allurbanistica, Massimo Dringoli, che intanto fa sapere che, a suo avviso, il Comune dovrebbe fare ricorso contro il parere della Soprintendenza, e annuncia che lamministrazione si consulterà con i suoi legali per valutare il da farsi. Ma non solo: Dringoli lancia anche un pesante attacco allente preposto alla tutela dei beni culturali. La Soprintendenza, ha dichiarato Dringoli, è lunica istituzione veramente fascista che cè ancora in Italia. È un ente istituito dal fascismo e ha poteri assoluti, e quindi è difficile andare contro ai suoi pareri. Ma è anche vero che quando cambiano i soprintendenti cambiano anche le cose che si possono o non si possono fare (occorre tuttavia specificare che, in realtà, le soprintendenze furono istituite ben prima del fascismo).

Dringoli ha poi ribadito che la volontà dellamministrazione è quella di far edificare la moschea in unaltra area: lassessore è infatti convinto che la costruzione della moschea nella zona designata (appena fuori dalle mura e dal centro storico, e poco lontana da piazza dei Miracoli) creerebbe diversi problemi che andrebbero a scapito di tutti i pisani.

https://www.finestresullarte.info/flash-news/3921n_soprintendenza-moschea-assessore-ente-fascista.php


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news