LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Biandrate. "Scavo archeologico tra i più importanti del Piemonte Orientale"
Novara Today, 10/05/2019

Lo afferma Manuela Salvitti, a capo della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio


"Grazie ai ritrovamenti risalenti al Neolitico, quello di Biandrate è lo scavo archeologico più importante fra quelli in corso nel Piemonte Orientale". Lo afferma Manuela Salvitti, a capo della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio delle province di Novara, Biella, Vercelli e Vco, che nella mattinata di martedì 7 maggio ha visitato il cantiere archeologico del novarese. Il sopralluogo è stato preceduto da una visita istituzionale al Comune di Biandrate, dove la Soprintendente è stata accolta dal sindaco Luciano Pigat e dal vicesindaco Angelo Grasso, oltre che dal Gruppo di lavoro istituzionale che coordina l'attività tecnico-amministrativa a livello locale, presieduto e coordinato dal Segretario Comunale di Biandrate Gabrio Mambrini e composto dall'architetto Giovanni Regis, responsabile unico del procedimento per il Comune di Biandrate e dalle funzionarie della Soprintendenza Francesca Garanzini e Lucia Mordeglia, nonché da Antonella Gabutti, in qualità di archeologo a supporto della progettazione e del Gruppo medesimo.

"La mia presenza qui ha aggiunto Salvitti testimonia l'attenzione verso un progetto che la Soprintendenza ha seguito sin dai tempi in cui partirono i cantieri per la costruzione della Tav e che ora ha dato la possibilità di venire alla luce a dei reperti risalenti al Neolitico. Ritrovamenti di un periodo storico che risultano assolutamente inaspettati in queste zone e che ora meritano tutti gli approfondimenti scientifici necessari. Possiamo dire ha sottolineato la Soprintendente che, insieme a quello di Salussola (Biella), si tratta dello scavo che ha restituito risultati fra i più significativi negli ultimi tre anni. Queste evidenze protostoriche emerse nel novarese sono destinate a rivestire una notevole importanza per la comunità scientifica. Anche per questo proseguirà la collaborazione con il Comune di Biandrate, dove ho trovato una bella squadra, con cui si potrà valorizzare questo patrimonio per comunicarlo agli studiosi e a tutta la popolazione in ottica di divulgazione e partecipazione". Al momento, nelle quattro province di competenza della Soprintendenza, sono attivi altri scavi con ritrovamenti di reperti a Greggio (VC), al confine tra Briga e Gozzano e a Cureggio.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news