LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sette anni dopo, la Sapienza è ferma al piano terra. Pisa, la biblioteca riaperta a maggio 2018 (lavori partiti nel 2012) bloccata da un contenzioso
Luca Lunedì
Corriere Fiorentino 25/4/2019

Pisa. Il volo della Sapienza si è arenato sulle sabbie mobili del vil denaro. A quasi un anno dalla riapertura dello storico palazzo di via Curtatone e Montanara, infatti, solo il piano terra è tornato a funzionare regolarmente mentre le attività del primo e secondo piano sono ferme. Colpa di un contenzioso amministrativo tra le ditte che si sono aggiudicate il maxi appalto da 12 milioni di euro per i lavori di ristrutturazione, durati sei anni, alledificio simbolo del cherubino, chiuso nel maggio 2012 in seguito ai danni rilevati dopo il terremoto che mise in ginocchio lEmilia Romagna.

Era il 29 maggio 2018 quando, ricorrendo il 170 anniversario della battaglia di Curtatone, il cortile venne riaperto e annunciarono tempi brevi per lentrata a regime di tutta la struttura universitaria. Annuncio di particolare impatto per tutte le attività di piazza Dante che sullindotto della Sapienza sopravvivono e che hanno vissuto gli anni di cantiere con enormi sacrifici e forti cali delle vendite. Quello slancio si è però esaurito, la situazione attuale vede in uso i locali del piano terra per le lezioni, la maggior parte delle quali ancora delocalizzate al Polo Piagge, e due aule studio.

Ristrutturati ma vuoti invece gli uffici del primo e secondo piano, quelli destinati a Giurisprudenza, alla sede del sistema bibliotecario e alla biblioteca giuridica. Il cantiere ancora non è concluso conferma il rettore Paolo Mancarella ci sono stati alcuni problemi fra le ditte ma noi stiamo facendo il possibile per velocizzare i tempi. I lavori hanno interessato tutto ledificio, puntando principalmente al consolidamento strutturale del fabbricato, incluso il cortile e il loggiato interni. Non ultimo è stato predisposto il restauro completo della facciata e dei relativi infissi spiegava il prorettore allEdilizia, Walter Salvatore mentre discorso a parte merita la Bup (biblioteca universitaria pisana) che dentro la Sapienza aveva sede al primo piano: di competenza del Mibact, là il tempo si è fermato al giorno del terremoto e dal ministero non danno cenni su prossimi sviluppi futuri.

I lavori ai piani superiori non sono ancora ultimati ma stiamo spingendo per accelerare i tempi continua Mancarella speriamo di arrivare alla riapertura completa prima dellestate.



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news