LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

A Capalbio la chiesa di San Nicola ridipinta di giallo: paese in rivolta
Sabino Zuppa
La Nazione - Grosseto 20/4/2019

Capalbio, 20 aprile 2019 - Si smontano le impalcature per il restauro della chiesa di San Nicola a Capalbio e gli abitanti del paese scoprono che il colore e la superficie della facciata non gli piacciono. Un intervento partito un paio di mesi fa, pianificato peraltro nei minimi particolari dalla Soprintendenza alle Belle Arti che ha collocato un nuovo elemento nella skyline della Piccola Atene, con una guglia di color giallo crema delledificio sacro che non passa davvero inosservata. Quanto basta per scatenare un vero e proprio tormentone popolare che ha coinvolto quasi tutti i cittadini del paese e anche tanti visitatori , abituati a vedere la facciata di intonaco cadente che la Chiesa ha deciso di far restaurare. Ma tutte le novità, è risaputo, generano polemiche e, come sempre nei paesi di piccole dimensioni, generano anche tante voci che prendono direzioni impazzite, come quella che questo restauro abbia coperto antichi segni o figure risalenti allepoca rinascimentale: una notizia che in realtà parrebbe senza fondamento. Sui social la questione si è poi allargata a macchia dolio, coinvolgendo tutti i capalbiesi, anche perché il primo a partire in contropiede con un commento di sdegno per tale restauro è stato uno dei candidati a sindaco alle prossime amministrative, Settimio Bianciardi .

Ma siamo sicuri che il campanile deve essere di questo colore, giallo? ha segnalato rivolgendosi al sindaco Luigi Bellumori ed al parroco M a per antichizzarlo non sarà il caso di metterci un pò di nero in quel giallo? Verificate prima di chiudere lavori. . Ed al contempo ha lanciato una petizione online per salvare la chiesa da tale intervento. Una dichiarazione che, nel già teso clima elettorale capalbiese, ha scatenato una raffica di interventi, ai quali si è unito d on Marcello Serio: Come tutti voi sono rimasto molto perplesso del risultato della ristrutturazione della facciata e del campanile della pieve di San Nicola ha detto S i poteva fare meglio? Non lo so, non sono esperto di restauro e non mi intendo di arte, ma pare che a Siena siano amanti del giallo, vedendo altri restauri fatti in zona. Ma non si usi la chiesa per fini che nulla hanno a che fare con la stessa: non si può e non si deve imputare al sindaco o ad altri assolutamente nulla. Tra laltro cè stato, ieri mattina in Comune, un incontro interessante durante il quale una dottoressa incaricata ha assicurato che dal punto di vista tecnico procedurale e storico è stato fatto tutto in modo ineccepibile.

https://www.lanazione.it/grosseto/cronaca/chiesa-gialla-capalbio-1.4550830


news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news