LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La geografia come arte al tempo dei Medici. Uffizi, riapre la stanza delle Carte, era chiusa per restauri da decenni
Marco Gasperetti
Corriere della Sera 2/4/2019

Un belvedere unico su Firenze

Nel cuore della Galleria degli Uffizi, accanto alle sale dove trionfano la Primavera e la Venere del Botticelli, e accanto alla Tribuna, cè una stanza segreta e misteriosa. È chiusa al pubblico da oltre 20 anni, poco dopo essere stata set della Sindrome di Stendhal, il film di Dario Argento. Quattro secoli fa la chiamavano la Terrazza delle Carte geografiche (o matematiche) ed era una loggia affrescata con pitture murali straordinarie, non solo per la bellezza artistica ma per quello che rappresentavano allora, il non plus ultra dellesattezza geografica, studiata e disegnata da Stefano Bonsignori, il geografo del Granduca Ferdinando I de Medici e dipinta a olio con miniature in oro da Ludovico Buti. Era anche un belvedere, la loggia, affacciato sulle meraviglie di Firenze, che a fine estate, dopo un restauro da 700 mila euro, diventeranno una nuova attrazione della Galleria.

La Sala delle Carte Geografiche è dimportanza fondamentale per gli Uffizi e, insieme alla sala geografica del Vaticano è uno dei luoghi più importanti e suggestivi al mondo spiega il direttore della Galleria Eike Schmidt . Ma è anche unica. Qui si uniscono arte, geografia e urbanistica. Quando la ristrutturazione sarà completata e avremo la finestra panoramica, sarà possibile ammirare da una parte i dipinti murali geografici del dominio dei Medici e dallaltra la realtà del panorama.

Visioni sublimi. Che avvolgono il visitatore che guarda le bellezze delle enormi mappe dipinte alle pareti che rappresentano la Toscana e lisola dElba e le meraviglie del paesaggio (dalla vetrata) dove trionfano Santa Croce, Piazzale Michelangelo e labbazia di San Miniato al Monte. Alzando gli occhi i visitatori ammireranno lAllegoria delle costellazioni di Jacopo Zucchi spiega Antonio Godoli, curatore del patrimonio architettonico degli Uffizi , un soffitto capolavoro che Ferdinando I de Medici fece smontare dalla sua abitazione di Roma e rimontare agli Uffizi.

Il restauro e il riallestimento della Sala inizieranno tra alcune settimane e si concluderà alla fine dellestate. I finanziatori sono i Friends of the Uffizi Galleries, unassociazione americana che ha stanziato circa mezzo milione di euro, e lo Stato con 200 mila euro.




news

24-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news