LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Campidoglio: Via i centurioni dai monumenti del centro storico
M.R.S.
Corriere della Sera - Roma 4/4/2019

Firmata lordinanza fino al 30 giugno. Vale in tutto il sito Unesco

Sono nuovamente fuorilegge. I centurioni, anzi i figuranti vestiti da antichi romani, a volte in maniera creativa, che lavorano intorno al Colosseo, ora dovranno nuovamente andare via. Ma non solo davanti allAnfiteatro Flavio, luogo prediletto per catturare lattenzione dei turisti, ma in tutto il centro storico, oltre alla Città del Vaticano e alle basiliche di Santa Maria Maggiore, San Giovanni in Laterano e San Paolo fuori le Mura.

Il Campidoglio ha rinnovato lo stop ai gladiatori che si muovono vicino ai monumenti nel cuore della città. È stata firmata infatti lordinanza sindacale che rinnova il divieto di qualsiasi attività che preveda la disponibilità ad essere ritratto come soggetto in abbigliamento storico (ad esempio come centurioni) in fotografie e/o filmati, anche senza richiesta di corrispettivo in denaro.

Il provvedimento, che sarà valido fino al 30 giugno 2019, riguarda tutto il territorio del centro storico incluso nel perimetro riconosciuto come sito dell Unesco. Lobiettivo è tutelare il patrimonio artistico, storico, monumentale e garantire la fruibilità e la vivibilità, da parte di turisti e cittadini, dei beni culturali, assicurando decoro e sicurezza.

I figuranti vestiti da antichi romani per una foto, a volte imposta ai turisti, chiedono dai 20 ai 50 euro. Alcune volte sono stati responsabili addirittura di aggressioni ai danni di chi non soddisfaceva adeguatamente le loro richieste economiche.

Lo scorso 31 marzo è scaduta lordinanza firmata dalla sindaca agli inizi di gennaio, un documento concepito come temporaneo, in attesa dellentrata in vigore del nuovo regolamento della polizia urbana che vieta lesistenza di figure come i gladiatori a tempo indeterminato. Ovvero in maniera definitiva.

Ma il provvedimento firmato dalla sindaca non piace e non soddisfa affatto Assotutela: È di queste ore la firma dellordinanza sindacale che rinnova il divieto di qualsiasi attività simile ai centurioni - precisa Michel Emi Maritato, presidente dellassociazione di consumatori -. Il provvedimento comunale sarà valido fino al 30 giugno 2019 e riguarda tutto il territorio che fa parte del sito dellUnesco. Prima domanda: perché la proroga è di soli tre mesi? Seconda e terza domanda: perché tira in ballo solo il centro storico?. Lassociazione teme che questo spinga i centurioni in siti meno centrali, ma ugualmente appetibili, come potrebbero essere i monumenti sullAppia Antica. Questo vuol dire che i monumenti archeologici della periferia, altrettanto splendidi e importanti, per il Campidoglio e per la sindaca Raggi sono di serie B?.



news

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

26-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

Archivio news