LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mancano i fondi per l'arte, italiani donate
01/09/2005 Corriere della Sera online

La campagna al via il 24 settembre. Le critiche dei giornali inglesi



E' la nuova iniziativa presentata dalla fondazione no profit che usa una campagna scioccante per sensibilizzare i cittadini del Belpaese


MILANO - Come salvare le opere d'arte italiane in periodi di crisi economica? Puntando sulla buona volont (e soprattutto) sui soldi dei cittadini. Sembra questa la risposta alla campagna-choc lanciata dalla fondazione no-profit CittItalia per promuovere Le giornate dell'arte, campagna di raccolta fondi per il restauro dei beni culturali italiani, organizzata dal 24 settembre al 2 ottobre.

Dato che lo stato dei beni culturali italiani sempre pi in crisi la fondazione mostra negli spot che sono trasmessi quotidianamente sulle reti Rai alcune delle opere pi famose italiane come il David di Michelagelo e l'Ultima Cena di Leonardo mutilite e distrutte e chiede ai cittadini di partecipare alla raccolta fondi per salvare il nostro patrimonio artistico. Ma subito montata la polemica. Con l'affondo dei giornali inglesi che commentando ampiamente la nuova campagna in difesa dell'arte accusano il governo di Roma: L'Italia non cura i suoi beni.


CAMPAGNA- Senza il tuo aiuto, l'Italia potrebbe perdere qualcosa, recita lo slogan della campagna. Lo scopo dell'iniziativa, in collaborazione con la Rai, di sensibilizzare i cittadini per salvaguardare il patrimonio culturale: i cittadini italiani e non, collegandosi al sito http://www.fondazionecittaitalia.it potranno votare l'opera d'arte da restaurare dopo aver effettuato una donazione a favore della campagna.

Il manifesto della campagna mostra il David di Michelangelo senza una gamba
GIORNALI INGLESI - La campagna di CittItalia ha interessato molto i quotidiani inglesi, che mercoledi hanno segnalato ampiamente l'iniziativa e hanno reagito con sdegno alla grave crisi che vivono i beni culturali del Belpaese. Il ricco patrimonio artistico italiano - scrive The Independent - in uno stato di crisi: a causa della mancanza di denaro, della mancanza d'interesse e dell'assoluta stupidit, sottolinea il giornale britannico. Ora una campagna scioccante cerca di incoraggiare le persone a donare soldi per salvare il loro tesoro. Ancora pi duro il Guardian: Quest'anno il governo ha stanziato 26 milioni di euro per il restauro di centinaia di chiese, palazzi, conventi e musei; meno della met della somma che studi indipendenti indicano necessaria per il solo mantenimento delle opere.


RESTAURI - L'anno scorso con il progetto pilota la fondazione no-profit CittItalia ha raccolto pi di 300.000 euro con i quali ha iniziato il restauro dellOrgano Monumentale della Chiesa di San Massimo, una struttura del XIII secolo e quello della statua di Cangrande della Scala a Verona. Tra i pi importanti siti in lizza per essere restaurati quest'anno ci sono La Fontana del tritone a Roma in Piazza Barberini di Bernini, il Teatrino di Villa Omo sul Lago di Como e la Casa del Mutilato, una costruzione del 1938 dall'architetto Eugenio Fuselli.
01 settembre 2005

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/08_Agosto/31/David.shtml


news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news