LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Il Comune mappa i negozi tipici. Tour serali nelle botteghe per salvarle
Elisa Lorenzini
Corriere del Veneto 21/3/2019

Doppia iniziativa di tutela del tessuto cittadino. De Checchi: sguardo diverso

VENEZIA. Il primo passo è mappare le attività commerciali: a questo sta lavorando il gruppo di lavoro su piazza San Marco guidato dallavvocato Giuseppe Chiaia e voluto dal sindaco Luigi Brugnaro un mese fa, allindomani del grido di allarme lanciato dai commercianti della piazza dopo che il Demanio ha iniziato a mettere a gara i fondi di proprietà statale senza alcun diritto di prelazione. Il rischio, avevano spiegato i commercianti, è la chiusura delle botteghe storiche e di contro lapertura di negozi di paccottiglia o di grandi brand internazionali. Il gruppo di lavoro entro inizio aprile terminerà listruttoria, il lavoro di mappatura delle attività della piazza e di ruga degli Oresi a Rialto quanto a beni venduti. Appena terminato ci sarà un incontro con la Soprintendenza e forse con il Demanio. Lobiettivo è contemperare le esigenze commerciali con il rispetto dei luoghi spiega Ca Farsetti studieremo una regolamentazione sulla tipologia di beni commercializzati. Intanto anche gli artigiani veneziani rilanciano il tema della specificità dei prodotti cittadini con un pacchetto di iniziative per far avvicinare ai laboratori nascosti veneziani e i turisti più colti. Il progetto si chiama Tourist Experience Design, microdistretti veneziani con il sostegno della Camera di commercio. Raccoglie due iniziative diverse: Na sera in botega e La notte è piccola per noi. Il primo cartellone offre 5 viaggi in altrettanti laboratori nascosti alla scoperta della magia del lavoro artigiano. Si parte con Vianello Pavimenti (20 marzo alle 18), Fonderia Valese (29 marzo), Falegnameria Girelli (4 aprile), Tappezzeria Vianello (10 aprile), per finire con il marmorino di Unisve (17 aprile). Sono 4 le proposte del secondo cartellone che offre tour serali alla scoperta di più botteghe tipiche cittadine. Il 6 aprile si passeggia tra lofficina fabbrile Zanon, latelier Nicolao, le creazioni Cincotto. Il 13 tocca alle maschere Franzato, ai gioielli Paper Owl, alle maschere Casanova, a Lunardelli, Laberintho e alle creazioni di Dalla Venezia. Il 27 aprile si cammina alla scoperta di VizioVirtù, legatoria De Grandis, e del restauratore Lachin. Il 4 maggio si conclude con le maschere Faggian, il ferro battuto Tenderini e lo squero Tramontin. Sono eventi gratuiti su prenotazione sulla piattaforma eventbrite. Gli artigiani oltre a produrre possono creare e vendere esperienze da mostrare al visitatore rafforzando così i loro bilanci, spiega Enrico Vettore di Confartigiananto Venezia. Il passo successivo sarà trovare il modo per proporre online gli eventi al turista esperienziale. Bisogna tornare ad aprirsi a occasioni di sviluppo socio economico che non guardino al turismo di basso profilo dice il segretario di Confdartigianato Venezia Gianni De Checchi va riscoperta lofferta di settori di alta gamma e questo è il senso delliniziativa. LAssociazione Piazza San Marco, da cui era partito lsos per salvare i negozi storici, ieri ha rinnovato il consiglio direttivo fino al 2021. Presidente resta Claudio Vernier titolare del Todaro, vicepresidente vicario è Raffaele Alajmo del Gran Caffè Quadri, consiglieri sono Paolo Lorenzoni (Gritti), Stefano Stipitivich (Florian) e Setrak Tokatzian (Tokatzian Gioielli). Stefania Baruffato segretario, Saverio Nardi tesoriere e Caterina Sopradassi vicepresidente.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news