LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Musei, la nuova offerta: gratis 20 giorni lanno, sconti ai ragazzi
Paolo Conti
Corriere della Sera 27/2/2019

Con questo decreto cambiano due cose. La Settimana dei Musei gratuita sarà un periodo preciso di lancio della stagione museale, questanno si svolgerà dal 5 al 10 marzo e sarà unoccasione per spingere i cittadini e le famiglie a visitare i nostri bellissimi musei. La seconda novità è aver dato la possibilità a ciascun istituto statale di impostare un piano di gratuità sostenibile, migliorando la qualità della offerta e dunque di fruizione dei beni culturali, garantendo sicurezza e tutela del patrimonio culturale in armonia con le esigenze del territorio. Il ministro per i Beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, sintetizza così le novità del decreto che entra in vigore il 28 febbraio modificando tempi e organizzazione delle giornate di ingresso gratuito nei musei italiani. Cambia il numero di ingressi gratuiti: si passa dalle 12 prime domeniche del mese lungo tutto lanno e si approda a 20 giorni complessivi. E si modifica lorganizzazione. Molte realtà museali (un esempio tra tanti: la reggia di Caserta) avevano segnalato resse insostenibili destate, nel cuore della stagione turistica, durante le domeniche gratuite. Bonisoli ha mantenuto il principio di fondo della gratuità ideato dal suo predecessore Dario Franceschini ma ha rimesso mano alla macchina. Resta lingresso gratuito per gli under 18 e arriva un nuovo biglietto a 2 euro, per tutto lanno, per i ragazzi tra i 18 e il 25 anni: Scommettiamo su quella fascia di età per creare un nuovo bisogno di cultura nelle generazioni più giovani, il costo equivale a un cappuccino, dice Bonisoli. Nasce la Settimana dei musei, interamente gratuita, proprio per lanciare la nuova stagione dellofferta museale. Restano le prime domeniche del mese gratuite nel periodo di minor pressione turistica, da ottobre a marzo. In più si aggiungono 8 giorni gratuiti a disposizione dei direttori dei grandi musei autonomi e dei poli museali regionali con la possibilità (ha spiegato il direttore generale Musei del ministero, Antonio Lampis) di spacchettare i giorni a disposizione in fasce orarie (al mattino, o al pomeriggio). Ha detto Bonisoli: Puntiamo a una gratuità che assicuri una fruizione culturale qualitativa, non solo quantitativa. In tanti, troppi casi i grandi numeri delle prime domeniche uguali per tutti impedivano una giusta fruizione di quei beni. La campagna di sensibilizzazione, che si vedrà con uno spot su diversi network televisivi, si intitola Io vado al museo ed è stata coordinata dallufficio comunicazione del ministero guidato da Giorgio Giorgi. Lo spot è stato realizzato dal Centro sperimentale di cinematografia con la regia di Paolo Santamaria. Nasce anche il sito www.iovadoalmuseo.it in cui si potrà programmare la visita scoprendo le giornate gratuite: saranno attivi gli hashtag #IoVadoAlMuseo e #SettimanaDeiMusei.




news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news