LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TERRORISMO: messa a punta di regole
31 AGO 2005 CORRIERE DELLA SERA cronaca Roma

Presenti oltre a Serra, il sindaco Veltroni, il presidente della Provincia Gasbarra e l assessore regionale alla Sanit Battaglia
Terrorismo, un vademecum in caso di attacco.

Vertice in prefettura: proposto un giorno per le esercitazioni di sicurezza.
Misure di sicurezza contro eventuali attacchi terroristici, gestione delle emergenze e verifica dei piani di difesa, sulla base delle indicazioni del Piano nazionale del ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu. Questi i temi affrontati ieri dal Comitato provinciale per la sicurezza e l'ordine pubblico, riunito dal prefetto Achille Serra.

Abbiamo ritestato la macchina spiega il presidente della Provincia, Enrico Gasbarrain attesa che venga fatta una prova di simulazione come accade in altre capitale europee, un paio di volte all'anno.

Intanto durante la riunione, a cui hanno partecipato il sindaco Walter Veltroni, l'assessore regionale alla Sanit, Augusto Battaglia, e tutti i responsabili di forze dell'ordine e Vigili del fuoco, Gasbarra ha lanciato l'idea di un giorno dedicato alla sicurezza.

Ovvero di una giornata in cui esperti dialoghino con i cittadini, offrendo un vademecum di comportamenti essenziali, utili in caso di emergenza. L'idea di un security day, un giorno al mese dedicato alle esercitazioni, e soprattutto a come comportarsi durante e dopo un attentato, ritenuta utile per evitare che il panico prenda il sopravvento sulla macchina dei soccorsi.

Abbiamo fatto ancora una volta il punto della situazione ha detto il sindaco Veltroni una sorta di ricognizione generale, che faremo ogni mese, anche perch non bisogna mai attenuare l'attenzione.

Durante l'incontro grande spazio stato dato alle misure sanitarie. Sono due mesi che lavoriamo in raccordo con la Prefettura dice l'assessore regionale alla Sanit, Augusto Battaglia per avere un sistema d'emergenza pronto a rispondere in caso di necessit.

Cos in quest'ottica rientra l'informatizzazione della disponibilit dei 700 posti letto in rianimazione, prevista per il 15 di settembre, l'acquisto di 48 ambulanze. un potenziamento che va al di l del pericolo terrorismo continua Battaglia . I nuovi mezzi arriveranno nei prossimi giorni, ma dobbiamo potenziare anche il numero del personale e degli autisti.

Ma non stata l'unica misura vagliata, si discusso anche delle tende di decontaminazione, che grazie ai carrelli potrebbero essere trasportate ovunque. E inoltre stato messo a punto il sistema che prevede la chiusura delle strade, in caso di attacco alla metropolitana, a seconda delle stazioni colpite, nonch la mappa dei cordoni di sicurezza.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news