LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Museo della Scienza oltre l'effetto Toti il fascino sommerso della tecnologia
Fiorenzo Galli*
31 AGO2005 CORRIERE DELLA SERA cronaca Milano


Nel suo intervento del 18 agosto, Ermanno Paccagnini ha espresso un'attenzione che anche nostra. Diffondere la comprensione della cultura scientifica e tecnologica particolarmente difficile, sia a causa delle scarsissime risorse disponibili, sia per la difficolt delle istituzioni, e quindi del sistema Paese, di guardare alla ricerca e all'innovazione, delle quali il Museo una componente tutt'altro che residuale.

Il nostro Museo, in occasione della trasformazione in Fondazione, ha iniziato un efficace lavoro di riorganizzazione amministrativa e di investimento in capitale umano, con un saldo netto di 50 nuove assunzioni.

In questi durissimi anni di lavoro non quindi nato solo il Totiteam, che ha contribuito ai risultati noti, ma anche tutto ci che oggi anche noi chiamiamo per sintesi non solo Toti.

Il rinnovamento progressivo di tante sezioni e laboratori, la possibilit di una straordinaria e sempre aggiornata offerta sussidiaria al sistema scolastico (200 mila studenti e insegnanti ogni anno), il miglioramento lento ma progressivo (ci auguriamo inarrestabile) del layout e dell'offerta culturale, hanno la stessa matrice: una squadra di giovani professionisti in grado di acquisire e gestire una cinquantina di progetti (dato del 2004), con i quali stiamo migliorando la politica culturale del Museo, mettendo mono all'immobile, raccogliendo le risorse per far fronte ai costi generali e agli stipendi, riaprendoci al livello internazionale che ci compete.

L'aumento del pubblico generico durante tutto il 2005 segnala l'attenzione verso questo sforzo: l'effetto Toti ci auguriamo lo renda evidente a tanti.

Infatti, la gestione di una struttura permanente (ma flessibile e mutevole) ben diversa dall'organizzazione di eventi: richiede pi fatica, coordinamento, pensiero strategico e, in un luogo come il Museo, grande spirito di sacrificio del nostro staff.
Durante i weekend le famiglie arrivano sempre pi numerose: offrire loro visite guidate gratuite un nostro fiore all'occhiello perch l'aspetto ludico consente anche approfondimenti per riflettere sul futuro dei nostri ragazzi. Occasioni di emozione e interesse creano maggiori opportunit per comprendere la realt che ci circonda e apportano un maggiore grado di libert nello scegliere (con passione e non per calcolo) il proprio futuro professionale.

Ma libert e cultura hanno un prezzo da pagare: l'impegno. Offrire il modo di conoscere il proprio passato, comprendere e condividere le scelte per il proprio futuro un dovere per le istituzioni e un diritto da esercitare per i cittadini.
Siamo certi del nostro impegno ma ci appelliamo a quello di tutti perch il fenomeno Toti possa anche trasformarsi in un generale impegno verso la comprensione e la condivisione della cultura scientifica e tecnologica.

Fiorenzo Galli*
Direttore Museo Nazionale
Scienza e Tecnologia
Leonardo da Vinci - Milano



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news