LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nascer a Regalbuto la Disneyland siciliana
ADRIANA FALSONE
30/08/2005 La Repubblica, ed. Palermo


Sar il pi grande d'Europa e offrir lavoro a oltre 2.500 addetti

SAR il parco dei divertimenti pi grande d'Europa e sorger a Regalbuto, in provincia di Enna. Nel cuore verde della Sicilia, per 280 ettari attorno al lago Pozzillo, si annunciano numeri da far girare la testa: una larghezza di 3,5 chilometri, un campo da golf con 27 buche per le competizioni internazionali, hotel a tre e quattro stelle per 2.600 posti letto complessivi, settanta attrazioni a tema, dieci aree tematiche e una previsione di oltre un milione e mezzo di visitatori l'anno.
La provincia di Enna, piccola tagliata fuori dall'accesso al mare, scommette su altro. E anche questa volta sembra vincere. Stiamo esportando sostiene il presidente della Provincia Cataldo Salerno il "Modello Enna" che ha consentito, in questi ultimi anni, di ottenere un successo dopo l'altro. L'Universit Kore prima, il parco di Regalbuto adesso, rappresentano certamente una tappa fondamentale non solo per il rilancio economico dell'intero territorio ma per il decollo turistico di una vasta area.
I lavori, che saranno ultimati in tre anni, dovrebbero iniziare a gennaio del 2006. Magia dopo un biennio si prevede l'apertura delle prime aree tematiche. Nei lavori di realizzazione saranno impiegati almeno 1.200 tra operai e tecnici, mentre a regime il parco occuper 2.500 dipendenti.
Il progetto, che prevede una spesa complessiva di 600 milioni di euro, stato presentato ieri nella sede della Provincia di Enna dai rappresentanti della Atlantica Invest, holding gi interessata nell'ideazione di un ipermercato a Giarre, che adesso ha ideato il parco e che ha annunciato che la sua realizzazione sar cofinanziata al 20 per cento dallo Stato. Ieri sera a Regalbuto, in contrada Piano Arena, si svolta una festa illustrativa delle attrazioni del parco a cui ha partecipato anche
Gianfranco Miccich, il ministro per lo sviluppo e la coesione territoriale, che simbolicamente ha posato la prima pietra.
necessario ha sottolineato il sindaco di Regalbuto Nunzio Scornavacche costruire insieme uno scudo contro le illegalit. Vogliamo e dobbiamo fare in modo che il nostro territorio riesca a contrastare possibili appetiti illeciti sul progetto.
Fabio Granata, assessore regionale al Turismo, nel commentare l'apertura del parco ha parlato di riscoperta della Sicilia interna, una risorsa che potr sfruttare le caratteristiche della struttura, per determinare una nuova, grande opportunit turistica legata ai nuclei familiari, giovanili e studenteschi, i quali potranno conoscere una Sicilia misteriosa e intrigante, fatta da paesaggi, gastronomia, monumenti e tradizioni etno-antropologiche.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news