LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torna a splendere il Bacchino di Lungarno Cellini: fontana restaurata per 80 mila euro
055 Firenze 17/1/2019

La fontana del Bacchino, rovinata da anni di esposizione agli agenti atmosferici, è tornata allo splendore originario dopo un restauro durato tre mesi e costato 80 mila euro.

I lavori sono stati curati dalla Direzione servizi tecnici. La fontana si trova in Lungarno Cellini dove al numero civico 29 venne realizzato nel 1874 un palazzo su progetto di Giacomo Roster, autore del Tepidarium del giardino dellOrticoltura e dellOspedale dei bambini Anna Meyer. Al piano terra fu aperta una bottega per uso di fondaco dove si vendevano tessuti, ed in seguito il palazzo è diventato noto per aver ospitato lo studio dello scultore Libero Andreotti, morto a Firenze nel 1933. Nel 1875, nel lato ovest del palazzo, il Comune di Firenze fece realizzare una fontana pubblica, collocando all'interno di una nicchia in pietra serena una statua di Bacco rappresentato nellatto di sollevare una coppa di vino.

Il riferimento è la fontana di Borgo San Jacopo, dove nel 1838 fu collocata la statua di Bacco in bronzo del Giambologna, proveniente dalla Torre Rossi Cerchi. Al di sopra della vasca ovale di raccolta si trovava una testa di leone, oggi quasi del tutto scomparsa, dalla cui bocca fuoriusciva lacqua.

"Lopera presentava le tipologie di degrado tipiche dei monumenti esposti allaperto in ambiente urbano, con depositi di sporco superficiali, presenza di patine biologiche e formazioni di croste nere soprattutto sulla statua. La pietra serena della vasca e del piedistallo superiore risultava notevolmente degradata, con esfoliazioni ed erosioni. Le superfici sono state sottoposte a una prima pulitura mediante spolveratura tramite pennelli a setole morbide, quindi è stato applicato un trattamento biocida e in seguito è stata effettuata una pulitura mediante metodi chimici e meccanici. Le fessure e le lesioni sono state riparate e il marmo della statua è stato consolidato. Come trattamento finale è stato applicato un protettivo idrorepellente", scrive il Comune in una nota.

http://www.055firenze.it/art/181851/Torna-splendere-Bacchino-Lungarno-Cellini-fontana-restaurata-mila-euro


news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news