LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Archivi, Panebianco (Mibac): risorse e interventi formativi per dare risalto a centralità del settore
AgCult 30/1/2019

Intendiamo assicurare a questo comparto nuove risorse ma anche interventi formativi per una professione, quale quella archivistica, centrale.

Credo fortemente nella centralità degli archivi nellambito di questa Amministrazione. È unattenzione che ho potuto esercitare direttamente nel breve periodo in cui ho avuto lonore e il piacere di essere direttore della struttura. Così il Segretario generale del Ministero per i Beni culturali, Giovanni Panebianco, in apertura dei lavori della seconda sessione della giornata di studi La conservazione archivistica nellera del GDPR: il nodo degli archivi privati e dei dati penali, organizzata dalla Direzione generale Archivi del Mibac, dallAssociazione nazionale archivistica italiana e dallIstituto centrale per gli archivi.

È un mondo questo in cui le energie non sono solo quelle consapevoli, come il tutelare il dato, il conservare ciò che di archivistico e bibliografico si possiede ma è un settore in cui molte sono le energie da mobilitare e le sfide da cogliere in un ottica di futuro. Quello degli archivi, secondo Panebianco, è infatti il settore che più di ogni altro coniuga passato con futuro.

DIGITALIZZAZIONE: TRAIT DUNION TRA PASSATO E FUTURO
Cosa permette al Mibac di collegare passato e futuro nellambito della catalogazione e archiviazione? In questo ministero secondo il segretario generale il trait dunion è dato dalla digitalizzazione.

Una delle novità nellassetto delle attribuzioni volute da questo governo, infatti, è stata individuare una delega specifica in materia di digitalizzazione del comparto dei beni culturali. Una delega, continua il Segretario generale, che dimostra unattenzione nuova che va nel senso di un voluto investimento in questa prospettiva. Perché il libro è importante ma larchivio è il dato nella sua essenza, qualcosa che non necessita di aggettivi, che è perché è la verità. E questo dato rimanda al concetto di democrazia e libertà.

Per il Segretario generale del Mibac, la giornata odierna rappresenta lesempio dellapproccio dinamico tra tutela e valorizzazione, una nuova concezione di tutela che vede lo Stato e i privati incontrarsi in un ottica non di conflitto ma di dialogo e condivisione delle competenze.

IL RIASSETTO MINISTERIALE: NUOVE RISORSE E NUOVI STRUMENTI
In unottica di evoluzione nel settore, Panebianco specifica che le Soprintendenze archivistiche e bibliografiche possono esercitare in vario modo il loro ruolo ma cè bisogno di strumenti per poterlo fare. Si tratta di uno sforzo che stiamo cercando di svolgere nellottica dello sviluppo organizzativo del ministero che il ministro Bonisoli ha voluto e avviato.

È in corso una riflessione continua il Segretario generale sul nuovo assetto ministeriale. Non si pensa a una controriforma perché le riforme ripetute nellambito di stretti margini temporali stressano le organizzazioni e chi ci lavora. Pensiamo ad un assestamento organizzativo, piuttosto, e stiamo affrontando questo parallelamente ai fabbisogni assunzionali attraverso lo strumento dei concorsi.

E riferito alla Direzione generale Archivi, sottolinea: Intendiamo assicurare a questo comparto nuove risorse ma anche interventi formativi per una professione, quale quella archivistica, centrale. Infatti, secondo Panebianco il settore archivistico ha numerosi esempi che dimostrano come la tutela si eserciti al meglio quando ci sono professionalità al lavoro. Professionalità non solo quindi come nuove leve ma soprattutto come frutto di processi formativi. Sanzionare comportamenti scorretti che possono aver portato alla perdita di un bene culturale ha concluso nel merito il Segretario generale sarebbe unazione incompleta se non si coniugasse con gli sforzi necessari a fornire unadeguata formazione professionale.

https://agcult.it/2019/01/30/archivi-panebianco-mibac-risorse-e-interventi-formativi-per-dare-risalto-a-centralita-del-settore/


news

22-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news