LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Le Cascine alla londinese
Paolo Ermini
Corriere Fiorentino 12/1/2019

Poche ore prima che una pattuglia di carabinieri venisse accerchiata alle Cascine da un gruppo di pusher, Palazzo Vecchio aveva riscongelato attraverso le pagine della Nazione il piano di rilancio del parco. Più che una imbarazzante concomitanza, forse si è trattato semplicemente di un richiamo al realismo. Troppi sono stati gli annunci. Indimenticabile limpegno preso dallallora sindaco Matteo Renzi che volle legare la sua ricandidatura a Palazzo Vecchio al recupero della vivibilità delle Cascine. Sappiamo comè andata: Renzi prese la via per Roma e quel progetto è rimasto lettera morta. Anzi, nel frattempo la situazione è peggiorata perché il parco è diventato un mercato della droga che sfrontatamente lavora ogni giorno alla luce del sole, soprattutto lungo il percorso della tramvia che garantisce comodi spostamenti a venditori e clienti. E allora a che serve promettere iniziative a catena se prima non si consente ai fiorentini di tornare nel loro parco senza paura? Non serve prefigurare eventi a catena (di che tipo poi: ci facciamo un altro mercatino degli arrosticini per far contenti i nostri commercianti?). Lassessore Bettini lasci perdere i fuochi dartificio. Ci bastano quelli di San Giovanni. Le Cascine non si salvano trasformandole in un parco di divertimenti. Sono il polmone verde della città ed è questa funzione che va garantita. Tra il (disastrato) piazzale Vittorio Veneto e lIndiano si dovrebbe poter fare passeggiate, a piedi o in bicicletta, portare i ragazzi a giocare nei prati, magari perfino leggere (un libro, qualche giornale, gli appunti di lavoro e di studio) o dormire. Un po come di domenica fanno nei parchi di Londra i mitici sudditi di sua Maestà. Senza sicurezza non ci può essere alcun rilancio. Ed è un buon motivo per rinunciare da subito alla costruzione di unaltra passerella, più ad ovest dellIsolotto, che diventerebbe unaltra via di fuga per chi alle Cascine delinque. Giunta e opposizioni lascino perdere slogan e rinfacci acchiappavoti (o acchiappacitrulli). Piuttosto ci spieghino come intendano concretamente concorrere affinché, in un concerto di sforzi di tutte le istituzioni, il parco dei fiorentini tale torni a essere. Lasciandoci alle spalle lo smercio della droga. E anche i pentoloni di minestrone di alcune comunità straniere che banchettano nel verde come fossero alla fiera del paese di Focomevoglio. Il decoro si difende a 360 gradi.



news

25-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news