LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il sopralluogo del ministro Lezzi: Per Matera sarà un nuovo inizio
Antonella Ciervo
Corriere del Mezzogiorno - Puglia 8/1/2019

Cerimonia inaugurale con il presidente Mattarella, poi Proietti e Bollani

Matera città aperta. Nasce così lanno da Capitale europea della Cultura della Città dei Sassi, levento più importante della sua storia che avrà il momento clou nel 19 gennaio ma che, già ieri, ha segnato una tappa importante.

Per Matera la giornata è cominciata con la visita del ministro per il Sud, Barbara Lezzi, più volte in ricognizione in questi mesi, che ieri sembra finalmente aver aperto al disgelo. Siamo daccordo per limplementazione delle navette delle Fal per Bari e per il parcheggio di Serra Rifusa, con un addendum che dovrebbe essere di circa 1 milione di euro sul Piano dei Trasporti. Matera si può dire pronta. Le opere incompiute? Si poteva fare di più, è vero, ma accogliamo il 19 gennaio come la partenza di una nuova Matera. In Prefettura il ministro aveva incontrato anche Comune, Regione, Anas, Invitalia e Fondazione, per fare il punto in vista di un anno in cui, come ha spiegato qualche ora più tardi il Presidente della Fondazione Matera-Basilicata, Salvatore Adduce, abbiamo davanti a noi il compito di presentare la nostra città allEuropa. Scompaiono come la neve di questi giorni le polemiche degli scorsi anni, quando lex sindaco di Matera aggiunge ad onore del suo successore Raffaello de Ruggieri: Il Capitano della Capitale è il sindaco di Matera.

Saranno tre i giorni di festa, dal 18 al 20 gennaio, ma il 19 aprirà i festeggiamenti. Cerimonieri deccezione Gigi Proietti, che condurrà la cerimonia serale in piazza San Pietro Caveoso, e Stefano Bollani che dirigerà alle 19 nella stessa piazza le bande musicali con 2019 musicisti. La lunga maratona, illustrata dal direttore Paolo Verri, si aprirà alle 10 quando nellarea di Cava del Sole arriveranno 39 bande (20 lucane e 19 provenienti da ex e future Capitali della Cultura) per eseguire gli inni nazionali. Nessuna militarizzazione (pur in un contesto di sicurezza anche per la presenza del Capo dello Stato Mattarella) ma unatmosfera di partecipazione che non escluderà nessuno. I cittadini potranno raggiungere la zona con navette che collegheranno piazza Marconi (rione Piccianello) con la Cava del Sole che dal 19 gennaio sarà suddivisa in tre settori: il Villaggio del Sole, lArena del Sole (capienza di 3800 posti a sedere e 7000 in piedi) e la Serra del Sole (capienza di 612 posti a sedere), questultima sede dellinaugurazione dellarea.

Il cammino verso il 19 gennaio vedrà alcune tappe importanti. a cominciare da quelle previste dal 9 al 12 gennaio quando i cittadini potranno ritirare in Prefettura due bandiere, una di Matera e laltra dellEuropa e richiedere i pass (solo se non residenti nel Sasso Caveoso) grazie ai quali accedere agli unici due momenti chiusi al pubblico: la cerimonia del 19 gennaio alle 10 alla Cava del Sole e quella che comincia alle 19.50 in piazza San Pietro Caveoso (disponibili poco più di 600 pass). E dalle 16.30 la città sarà invasa da lumini e dalla musica di John Cage, mentre le voci dei due cori cittadini risuoneranno in piazza Duomo.

Le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alle 19 in piazza San Pietro Caveoso, apriranno le porte dEuropa e come ha detto il sindaco de Ruggieri: Consentiranno di recuperare la fierezza di questa città.




news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news