LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cartolina da Venezia: tutto quello che c' da sapere sul Festival
Maurizio Porro
CORRIERE DELLA SERA 29-ago-2005

La 62ma Mostra sar la seconda diretta da Mueller-Croff, la prima sotto il ministro Buttiglione. la prima in cui si perso il Mifed, mercato audiovisivo milanese annunciato al Lido, l'ennesima che annuncia l'urgenza del nuovo Palazzo.

IL CLIMA
Sar una Mostra blindata, per ragioni di sicurezza: posti di controllo, cecchini sui tetti e agli imbarcaderi, unit cinofile in sala, metal detector sugli zaini di cinefili. Cos va il mondo e il Lido si allinea, a Cannes si fa gi da anni. Reggeranno gli orari? Aiuto, si calcola che entrano-escono circa centomila persone al d.

GLI ORARI
Mostra snella, promette il direttore, con 55 film e non 71, oltre alle Giornate degli autori e alla Settimana della Critica. Dopo la disorganizzazione cult del 2004, con divi in bivacco notturno, quest'anno Marco Mueller assicura di aver studiato bene gli orari delle proiezioni.

LA POLITICA
Sar una Mostra di transizione, in attesa di elezioni. Capolavori? Sar dura. Pare che latitino. In compenso molti film escono in sala pochi giorni dopo, bisogna interrogarsi sul ruolo: Mostra traino, Mostra trailer. Mueller-Croff non scadono: il direttore amico di tutti, il presidente non si fa condizionare dai partiti. Il ministro sembra baller una sola estate. Niente incontri sui massimi sistemi: si ricorda il grande Lattuada e si onorano i patriarchi (Kezich, Cosulich, Aspesi, Tornabuoni, Morandini, Rondi).

LA SELEZIONE
Il cinema come il vino, dipende dalle annate. Presenza molto ufficiale del cinema asiatico, apertura con Severi swords, Leone alla carriera alla Sandrelli ma anche al maestro giapponese d'animazione Myiazaki. Retrospettiva sul cinema asiatico nascosto: la Cina festeggia nel novembre 2005 i 100 anni del suo cinema.

LA POLEMICA
L'8 settembre si annuncia ufficialmente al Lido il festival dei festival di Roma, dall'ottobre 2006: rivale, amico o complice? Croff tende la mano, Mueller la ritrae, ma sar comunque una kermesse attesa da anni.

HOLLYWOOD
Marketing, divi, fans, resse, autografi: insomma, Hollywood ci vuole. Una ghiottoneria: La sposa cadavere di Burton e Johnson, musical gotico di tradizione ebraica girato con pupazzetti fra cui un mini Johnny Depp. Inoltre Cinciarella man con il pugile Russell Crowe e il western gay Brokeback mountain. Atteso il progressista comasco Clooney con una storia liberai, i Grimm di Gilliam con strega Bellucci, due volte la pasionaria Sarandon.

LES ITALIENS
Tre in concorso: Avati, Comencini, Faenza. Generazione di mezzo, storie di famiglia. Curiosit per Texas di Paravidino con la coppia Golino e Scamarcio, idolo di giovanissime. Scimeca con Giosu l'ebreo va alle Giornate, poi a Toronto: ci rimasto male. Benigni rimasto un sogno. Forte presenza Rai, sempre alla ricerca del Leone. Strano ma vero: un corto di Sarno prodotto Rai-Mediaset su Lello Bersani. Mezzogiorno e la Buy in lizza per la Coppa Volpi con le super nevrotiche, la Ricciarelli riscoperta. Curiosit per il film audace di Giada Colagrande, in corresponsabilit col compagno Dafoe. E Musikanten di Battiato, il film preferito da Mueller.

FESTE
Ottime, abbondanti e blindate, soprattutto quelle americane. Clooney ne fa una per 200 amici, il 1 settembre con champagne e un'orchestrina jazz swing per ricordare la zia Rosemarie. Il gala su spiaggia del 31 a men italo cinese con fuochi d'artificio: 1200 inviti. Fra le pi attese la serata del 4 con 850 inviti alla Terrazza Martini per i 70 anni della Fox e i 20 anni di Ciak di Pier Detassis che al Lido stamna l'unico giornalino daily news, critica & gossip. Diamanti al cinema: gala e premi, festa Unicef per il film collettivo sui bambini con Kusturica, Spike Lee, Ri-dley Scott, John Woo, Cuci-notta. Si chiude al des Bains: si brinda con o senza Benigni?

GIORNATE AUTORI
Seconde: bella rassegna tipo la Quinzaine di Cannes, con una Villa dove i film sono annunciati, animati, discussi. Finale in musica con la De Sio, omaggio a Petri, un docu-film africano di Giobbe Covatta. Folta schiera di giovani autori, uno anche sadomaso: alcuni registi italiani (Sorrentino, Marra, Luchetti, Maselli) accompagnano in sala i colleghi.

GLI ABBONATI
I registi abbonati ai festival, che non mancano un colpo. Il quasi centenario De Oliveira, esempio, o il giovane Cantet che racconta del turismo sessuale delle signore ad Haiti. Si dice un gran bene dei film di Garrel, che fa i conti col '68, e di quello trasgressivo di Abel Ferrara su Maria proprio la Maddalena: scandalo annunciato.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news