LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Monza. Gli occhiali per rivedere la reggia come Ferdinando dAsburgo
Filippo Massara
Stampa, 16/11/2018

Per azionare la macchina del tempo basterà indossare un paio di occhiali speciali: sarà come tornare a fine Settecento, quando la villa reale di Monza doveva somigliare a una piccola Versailles.
La sfida si intitola Vedere linvisibile ed è stata lanciata da un team coordinato da un architetto novarese: Marina Rosa, ex direttore della Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio di Milano e presidente del centro documentazione delle residenze reali lombarde. È una missione artistica e culturale che abbina luoghi unici allo sviluppo tecnologico - dice -. Un grande lavoro di squadra.
Lidea si basa sulla ricostruzione in 3D dei giardini arciducali che avvolgevano la reggia ai tempi di Ferdinando dAsburgo e della consorte Maria Beatrice dEste. Fino a un paio di anni fa cera del mistero sulla storia di quell area verde in gran parte trasformata. Si sapeva che il padre del progetto era larchitetto Giuseppe Piermarini, disegnatore anche della villa, ma non cera la garanzia che la sua opera fosse stata compiuta nei dettagli: le piante di agrumi, le fontane, il roccolo per la caccia, il tunnel di rose. Solo uno studio completato un anno fa ha rivelato con certezza lesistenza di quei giardini, riprodotti in virtuale da Guido Bazzotti con i testi di Rosella Redaelli.
Il viaggio nel tempo
I modelli, raccolti in dvd e nel volume I giardini arciducali di Monza, sono presto diventati lo spunto per suggerire un nuovo progetto di ricerca: perché non proiettare gli ambienti virtuali sulle lenti di visori consentendo quindi ogni anno ai 200 mila visitatori della villa di paragonare lattuale scenografia con quella di due secoli fa? Alle terme di Caracalla esiste qualcosa di simile - racconta Rosa - ma il nostro valore aggiunto è senzaltro linterazione. I giardini si visitano a gruppi, non in maniera individuale. Una guida è sempre a disposizione per accompagnare le persone, che così possono soddisfare ogni curiosità. Lesperienza è coinvolgente, crea un legame emotivo con questo luogo magnifico. E merita di essere supportata dal Politecnico di Milano: così ha stabilito Lottomatica, che ha premiato la start up e altre quattro nel concorso Idee vincenti sulla fruizione del patrimonio artistico attraverso sistemi innovativi come lintelligenza artificiale.

Per sei mesi i responsabili di Vedere linvisibile riceveranno assistenza al Polihub e potranno realizzare prototipi, poi saranno accompagnati sul mercato: incontreranno imprese, istituzioni e fondazioni che potrebbero sponsorizzare il progetto. Abbiamo pensato di realizzare unaltra serie di occhiali per ipovedenti - conclude larchitetto - in modo che tutti possano immaginare i giardini di un tempo.

http://lastampaipad3.pagestreamer.com/lsdivo/index.html#


news

16-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news