LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia Musei, sciopero revocato Ma bisogna razionalizzare i costi
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 14/8/2018

Circolari in posta certificata, mail al vetriolo, risposte piccate, scioperi annunciati e dietrofront: la direttiva con cui Brescia Musei comunicava al personale di voler tagliare orari e postazioni nei musei dal primo settembre è stata cestinata. Qualsiasi ritocco a turni e servizi un taglio per cui rischiano il posto circa 15 dipendenti assunti a tempo determinato è stato rimandato a data da destinarsi.

Premessa: giovedì scorso, la fondazione aveva scritto una mail di poche righe alle cooperative che gestiscono il personale con la modifica degli orari nelloggetto. Dal primo settembre, Santa Giulia e Pinacoteca avrebbero dovuto aprire dalle 9 alle 17 (il parco archeologico dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17), il Museo delle Armi chiudere fino a ottobre per eseguire lavori nelle sale, e sarebbero state tolte quattro postazioni nei musei. I motivi in sintesi. Il primo riguarda i cantieri previsti al Marzoli e sui tetti delle sale per le mostre temporanee dellex monastero, che renderanno off limits gli spazi al pubblico. Il secondo: vanno razionalizzati i costi (il bilancio 2017 ha chiuso con una perdita di circa 200 mila euro).

Dopo lo stato di agitazione e lo sciopero indetti dal personale e i virgolettati del vice sindac+o Laura Castelletti Non condivido il metodo usato dalla fondazione per comunicare con i dipendenti delle cooperative (...) con le persone bisogna confrontarsi e valutare insieme i percorsi , ieri cè stata una riunione tra il direttore Luigi Di Corato e i sindacati. Abbiamo fatto presente che questi tagli avrebbero pesantissime ricadute sulla qualità del servizio, lo sviluppo di nuove risorse e le possibilità di crescita professionale. Inoltre, provocherebbero rischi per la sicurezza fa sapere Luigi Vassallo, il delegato.

Per questo motivo, si è deciso di congelare tutto: la direzione ha ritirato la circolare del 9 agosto e proposto un confronto condiviso a fronte di proposte alternative che permettano di ottemperare quanto più possibile alle intenzioni programmatiche esposte. Nel frattempo, la chiusura del Marzoli sarà limitata nel tempo, comunicata con la massima tempestività e coinciderà con linizio dei cantieri che i dipendenti sperano siano brevissimi . Stessa storia per gli orari di apertura al pubblico e le postazioni in Capitolium, Santa Giulia e Pinacoteca, di cui si discuterà in una nuova riunione, fissata per il 28 agosto, a cui sarà invitato, su richiesta dei sindacati, anche un esponente della Loggia. Lo sciopero, annunciato per il 26 agosto, è stato revocato, ma resta lo stato di agitazione: i contratti a tempo determinato di circa 15 dipendenti scadono a fine mese. Che ci sia bisogno di rivedere i costi della fondazione risulta chiaro dal verbale dellincontro di ieri. Alla lettera, testuale: Quanto proposto (i tagli di orari e servizi comunicati da Brescia Musei, ndr) è riferibile alla necessità di definire aspetti che derivano da interventi logistici urgenti (come lavori edili al museo delle Armi) e dalle esigenze di riorganizzazione generale del servizio poste dalla recente apertura della Pinacoteca. In ogni caso, se ne riparlerà tra qualche giorno.

https://brescia.corriere.it/notizie/cronaca/18_agosto_14/brescia-musei-sciopero-revocato-ma-bisogna-razionalizzare-costi-776c419c-9faf-11e8-9437-bcf7bbd7366b.shtml


news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news