LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Botteghe storiche, sì alle nuove regole
R.C.
Corriere Fiorentino 26/6/2018

Via libera dal Consiglio anche coi voti del M5S: vietato trasformare le attività con più di 50 anni

Arrivano norme più stringenti per tutelare e botteghe storiche e lidentità di strade e rioni. Il Consiglio comunale ieri ha dato il via libera al nuovo regolamento delle attività commerciali storiche in città, attraverso un divieto di trasformazione e impegnando il proprietario del fondo a mantenere i vincoli anche in caso di cessazione dellattività.

Obiettivo del provvedimento presentato dallassessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re (e approvata con i voti di Pd ed M5s) è introdurre un divieto di trasformazione alle attività storiche, che, per essere considerate tali, dovranno possedere alcuni requisiti. Tra questi, esercitare la stessa attività da almeno 50 anni in immobili nel Comune di Firenze, mantenendo inalterata o riconoscibile linsegna originaria, e svolgere attività di rilevante interesse per il mantenimento delle tradizioni e dellimmagine della città. In caso di cessazione di attività, il proprietario del fondo dovrà impegnarsi a trovare un successore che rispetti i vincoli imposti su quellattività. Sia la richiesta di trasformazione, che quella di cancellazione dalla lista delle attività storiche dovranno passare dal vaglio del Consiglio comunale. Il regolamento si applica a tutte le attività storiche presenti sul territorio del Comune di Firenze. Uno strumento innovativo e coraggioso, in controtendenza rispetto al principio delle liberalizzazioni, ma che è un atto dovuto alla città ha sottolineato lassessore Del Re per salvaguardare la permanenza e promuovere leccellenza fiorentina mettendo un freno alla rendita. Un regolamento che poggia su motivazioni solide. E oltre ai vincoli ci sono le agevolazioni Imu e viene istituita la giornata dedicata alle attività storiche, che una volta lanno saranno convocate nel salone dei Cinquecento. Siamo partiti dal Regolamento Unesco e dal Regolamento urbanistico ha spiegato ancora nei quali ci eravamo impegnati ad adottare uno strumento per tutelare le attività storiche in città.



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news