LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trento. Antifascisti contro Forza nuova. Imbrattate le mura di San Pietro
Margherita Montanari
Corriere del Trentino 11/3/2018

Momenti di tensioni nelle vie della città. Il centro sociale: basta spazi ai neofascisti

TRENTO. Una scritta ha imbrattato nella notte di venerdì il marmo della chiesa di San Pietro. Lo slogan antifascista non è noto lautore è stato impresso sul lato della facciata di fronte al quale era previsto che lindomani alcuni esponenti delle associazioni Evita Peron e Lotta studentesca, sezioni del partito neofascista Forza Nuova, svolgessero attività di volantinaggio. Una concessione di spazio pubblico accolta negativamente dal Centro sociale Bruno, che ha scelto piazza Cesare Battisti per dar voce al proprio sfogo contro il proliferare di nuove forme di fascismo.
Il gazebo

Il presidio, cominciato nella tarda mattinata di ieri vi hanno partecipato una quarantina di persone , non si è trasformato in scontro. Anche perché i due movimenti sono stati tenuti a debita distanza, separati dalla Galleria legionari trentini e da quattro camionette di polizia e carabinieri che hanno circondato lo spiazzo in cui era collocato il gazebo degli esponenti del pensiero neofascista.

Vogliamo lanciare un chiaro messaggio alle istituzioni: non siamo disposti ad accettare che sia dato spazio in città a organizzazioni neofasciste spiega Anna Irma Bruno, tra i manifestanti Soprattutto, trovo scandaloso che allindomani (riferito all8 marzo, ndr ) della festa della donna possa essere concesso allassociazione Evita Peron di diffondere un concetto di donna fortunatamente superato e figlio di unideologia maschilista. E reputo altrettanto aberrante il lascia passare dato a Lotta studentesca. Forse qualcuno ignora che questa associazione vuole riportare il fascismo nelle scuole.
Critica allAnpi

E a proposito dellappello dellAnpi a porre freno alla violenza antifascista commenta: LAnpi non dovrebbe pensare a scendere in piazza solo quando fa comodo, ed essere meno silente nel contrasto quotidiano al fascismo. Non sono poi mancati i riferimenti al sostegno dato da Fn a Luca Traini allindomani dellattentato di matrice razziale di Macerata. Ci rendiamo conto che il peso politico di questo gruppo sia ininfluente, come hanno dimostrato le elezioni, ma non possiamo permettere che chi uccide abbia spazio per divulgare la propria ideologia.

Il gruppo del Bruno si è poi spostato in via Belenzani, proseguendo fino a piazza Duomo. Qui ha esposto uno striscione e annunciato unassemblea, il 14 marzo alle 20.30, con cui strutturare un gruppo politico antifascista.

Il movimento di anarchici, invece, è stato costretto dallimpraticabilità della zona a restare nelle retrovie. Pur dimostrando di non esser indifferente ai gazebi di Forza Nuova. Intorno alle 14, infatti, il gruppo ha perlustrato la zona adiacente, passando per largo Carducci e virando, una volta notato dalle forze dellordine, verso piazza Venezia.



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news