LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Musei, a rischio i primi 17 lavoratori. Il nuovo gestore cerca sostituti
Giacomo Costa
Corriere del Veneto 3/3/2018

Il caso dei bookshop e dellinglese. I sindacati: serve formazione

VENEZIA. Diciassette lavoratori a rischio, e altri quattrocento con il fiato sospeso, consapevoli che quello che stanno attraversando i colleghi dei bookshop presto potrebbe capitare anche a loro: guardasala, bigliettai o addetti alle pulizie. Le trattative tra le parti sociali, il Comune di Venezia, la Fondazione Musei Civici e la società che ha vinto lappalto per la gestione dei negozi, Arthemisia, non hanno fornito rassicurazioni ai dipendenti, che temono di perdere il posto con il cambio al vertice e che quindi da ieri sono entrati in stato di agitazione.

Loggetto del contendere è noto: negli appalti per la gestione dei servizi museali guardiania, biglietterie, caffetterie, pulizie e bookshop la clausola sociale non è vincolante e non obbliga il nuovo appaltatore ad assorbire il personale già in forza; Arthemisia ha perciò deciso di avviare una serie di colloqui per valutare i lavoratori, e decidere quanti e quali di quei 17 dipendenti la maggior parte dietro al bancone da venti o trentanni mantenere e quali sostituire. Come ricorda la consigliera comunale del Pd Monica Sambo, che ha già in programma uninterpellanza sul tema, la gara per i bookshop è stata una di quelle conclusesi favorevolmente, addirittura con un rialzo: Lamministrazione aveva più volte assicurato che non vi fosse alcuna volontà di licenziare - va allattacco - Se questa è la gara andata bene, figuriamoci le altre, dove i ribassi sono stati tali da squalificare i vincitori. Michele Mognato, deputato di Liberi e Uguali, chiede invece lintervento del sindaco Luigi Brugnaro.

Ad aumentare la tensione, le offerte di lavoro pubblicate da Arthemisia per la ricerca di nuovo personale di vendita; la società si è giustificata tirando in ballo lostruzionismo dei sindacati, che fino a ieri si erano rifiutati di consegnare i contatti dei dipendenti per organizzare i colloqui, ma gli annunci spaventano anche per alcune competenze richieste: per esempio la certificazione di livelli avanzati di lingua inglese, che in trentanni nessun appaltatore ha mai avanzato e che pochissimi lavoratori in servizio hanno. Lazienda non può trattare chi è già allinterno come un nuovo aspirante a cui si può richiedere qualsiasi cosa, sono loro ad essere appena arrivati incalza Roberta Gatto, della Filcams Cgil I dipendenti hanno decenni di esperienza e hanno passato diversi appalti, evidentemente sanno fare il loro lavoro: qualcuno magari non sa linglese alla perfezione, ma compensa con francese o spagnolo. Arthemisia ha previsto dei periodi di stop per il riallestimento dei punti vendita. Se richiede competenze specifiche perché non organizza corsi di formazione in quelle date?, continua. I primi colloqui inizieranno la prossima settimana ed è possibile che coincidano con uno sciopero del personale, che ha già incassato la solidarietà di guide di piazza San Marco e librerie veneziane



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news