LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Museo Mangini Bonomi. Gli oggetti raccontano
Francesca Bonazzoli
Corriere della Sera - Milano 28/2/2018

Un luogo che non ti aspetti, nascosto con discrezione nel cuore della città, in una stradina che affianca la Pinacoteca Ambrosiana. Allesterno, sul muro dellantica palazzina di quattro piani, cè una piccola targa dottone che recita semplicemente Museo Mangini Bonomi, ma il suo interno è come il cilindro di un prestigiatore da cui escono mille curiosità: il testamento di Napoleone; una ciocca dei capelli di madame de Pompadour, rotoli di pergamena etiopi con formule magiche, sedie da dentista del 1600, una ghironda del 1700, zoccoli da suora del 1300, pantofole e abiti settecenteschi, una collezione di fiaschette di polvere da sparo, unaltra di piatti in ceramica con curiose insenature da appoggiare al collo perché nascevano come bacili da barba.

Detto così sembra un bizzarro bric-à-brac, ma ogni oggetto è invece ordinato in vetrine tematiche, catalogato, dotato di un numero che, se digitato nei touch screen a disposizione dei visitatori, rivela la sua storia.

Questo scrigno di sorprese è uno degli oltre 70 musei che da venerdì a domenica parteciperanno a MuseoCity, la festa dei musei cittadini. Il tema di questa seconda edizione è Dal collezionismo privato al museo pubblico e tutte le istituzioni coinvolte metteranno in risalto oggetti pervenuti dalla grande tradizione del collezionismo milanese che si è sviluppata a partire da fine Settecento ed è ancora una caratteristica della città. Solo dal 2000 ad oggi sono state più di dieci le donazioni, racconta Gemma Sena Chiesa, responsabile dellitinerario che prende il nome di Museo Segreto. In particolare, le case museo sono un vanto specifico della nostra città e la loro diffusione testimonia quel modo innovativo di fare cultura diffusa che oggi caratterizza Milano.

La casa museo Mangini Bonomi è una delle meno conosciute eppure ha una storia esemplare: fin dai primi acquisti, limprenditore milanese Emilio Carlo Mangini, pensò a una collezione aperta al pubblico. Comprava nei mercati, nelle aste e nei negozi di antiquariato le più varie testimonianze di come vivevano gli uomini nel passato, dai giochi agli attrezzi da lavoro, dagli abiti alle armi. Il figlio Giuseppe lo affiancò con entusiasmo fino a quando morì a 43 anni. Rimasto senza eredi, Emilio Carlo pensò a lasciare la collezione ordinata in ogni dettaglio e dal 2003, lanno della sua morte, nulla è stato cambiato come garantisce Maria Adele Manzani, collaboratrice dellimprenditore fin dal 1968 e conoscitrice di ogni segreto della casa che dal 1985 è gestita attraverso una Fondazione.

Quattro piani in cui perdersi fra 3.690 oggetti che ci raccontano storie tanto bizzarre quanto vere come lesistenza delle bourdaloues, tazze di porcellana dalla forma allungata che prendevano il nome dal predicatore francese Louis Bourdaloue, noto nel XVII secolo per la prolissità dei suoi sermoni. Ebbene, quelle porcellane venivano in aiuto alle signore impossibilitate a uscire di chiesa per andare alla toilette. Sante donne!



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news