LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia, Gallerie dell'Accademia. Se Topolino va al museo
Francesco Verni
Corriere del Veneto 25/2/2018

In novantanni di vita, Topolino, il personaggio più amato di sempre del fumetto mondiale, labbiamo visto fare di tutto e interpretare, da attore consumato, ogni ruolo. Ma mai nei panni di un giovane studente allAccademia delle belle arti di Venezia, collega Francesco Hayez, Giovanni De Min e degli altri allievi che nel primo Ottocento la frequentavano. Solo la matita di Giorgio Cavazzano, il Raffaello del fumetto come lo battezzo lesperto Vincenzo Mollica, poteva farcela. Il risultato è la storia Topolino e il dono dellAccademia in uscita mercoledì sul settimanale Topolino , che racconta come, 200 anni fa, le Gallerie dellAccademia di Venezia siano nate grazie allamicizia e alla collaborazione di tre personaggi davvero unici: il conte Leopoldo Cicognara, il pittore Francesco Hayez e lo scultore Antonio Canova.

Disegnare la mia Venezia è sempre unemozione speciale dice Cavazzano, nato proprio in città nel 1947 la difficoltà di questa storia è stata principalmente recuperare il materiale iconografico storico: capire come ci si vestiva nel 1800, che cosa da allora è cambiato a Venezia, studiare i personaggi reali che si affiancano a quelli disneyani. Topolin e il dono dellAccademia , sceneggiata da Alessandro Sisti, è un nuovo capitolo della collaborazione tra le Gallerie dellAccademia di Venezia e il settimanale Topolino, dopo la storia a fumetti Zio Paperone e i libri segreti di Paperus Picuzio , pubblicata ad aprile 2016 in occasione della mostra Aldo Manuzio. Il rinascimento di Venezia. Questa volta la storia disneyana è collegata, a filo doppio, con la mostra Canova, Hayez Cicognara. Lultima gloria di Venezia, alle Gallerie fino al 2 aprile.La storia a fumetti si apre a Venezia, 1817, con Topolino, anzi, alla veneziana, Topolin che corre a perdifiato verso lAccademia domandandosi quando si decideranno a costruire un altro ponte sul Canal Grande (visto che il ponte dellAccademia sarà edificato solo nel 1854). In mano ha una borsa con pennelli e disegni. In sede laspetta il presidente dellAccademia Leopoldo Cicognara e altri artisti come Hayez e Pippo.

La costruzione del personaggio di Pippo è stata divertente; lui, così stravagante e strampalato ho pensato realizzasse già dei quadri impressionisti e cubisti che non venivano capiti spiega il maestro veneziano del fumetto ovviamente ci sono anche i cattivi, gli antagonisti: Gambadilegno è un ufficiale austriaco poco raccomandabile che, alla fine, avrà quello che si merita. Luscita della storia Topolin e il dono dellAccademia farà da apripista ai laboratori Larte a fumetti che inaugureranno il programma di eventi collaterali alla mostra. Due laboratori per scoprire dai disegnatori, tante curiosità. Sabato 3 marzo, dalle 14.30 alle 17, sarà proprio Giorgio Cavazzano a tenere il primo laboratorio per bambini dagli 8 ai 12 anni (aperto anche ai genitori), mentre il giorno successivo, dalle 10.30 alle 13, toccherà ad un altro disegnatore disneyano come Valerio Held (per prenotarsi bisognerà telefonare venerdì al numero 349/3905119).



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news