LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Dalla Loggia contributi per la ristrutturazione di nove edifici religiosi
Pietro Gorlani
Corriere della Sera - Brescia 19/1/2018

Dal restauro dei beni artistici agli oratori: 177 mila euro

Chiese e parrocchie conservano un patrimonio artistico ma anche sociale importante, da aiutare anche con contributi pubblici. Così, nel solco di una legge regionale, la Loggia ha deliberato lo stanziamento di 177 mila euro per nove parrocchie cittadine. La legge regionale 12 del 2005 prevede che alla Chiesa Cattolica venga riconosciuto almeno il 95% delle somme disponibili, ma nessun altra confessione, per il 2016 a Brescia, ha fatto domanda di contributi. Non così lo scorso anno, dove i 177 mila euro stanziati andarono a 19 parrocchie della Chiesa Cattolica e una parrocchia della Chiesa Ortodossa Romena dItalia.

Gli aiuti concessi (da un minimo di 3 mila ad un massimo di 35 mila euro) rispettano una precisa graduatoria, con tre priorità. La prima riguarda il restauro ed il risanamento conservativo del patrimonio artistico ed architettonico esistente di particolare valore storico-culturale (contributo del 30% del valore dei lavori). La seconda priorità si riferisce ai lavori urgenti di manutenzione e recupero edilizio senza i quali verrebbe compromessa lagibilità e la funzionalità delle attrezzature esistenti e riceve contributi del 21%. Il terzo blocco di aiuti è destinato a interventi dallevidente utilità sociale e collettiva, quali sono le chiese e gli oratori, dove si svolgono attività culturali, sociali, di ristoro senza fini di lucro. La terza voce aiuti è stata suddivisa in due sottogruppi: la prima (il 12,7% della spesa complessiva) riguarda la realizzazione di spazi per la formazione (aule di catechismo) e la messa a norma degli impianti (anche sportivi). Il secondo sottogruppo invece (aiuti del 4,5%) è rivolto alla ristrutturazione degli immobili adibiti a residenza dei religiosi, le canoniche insomma.

Il massimo dei contributi è andato alla parrocchia di Santa Maria Nascente, dove sono stati effettuati opere di restauro della chiesa. La Loggia ha staccato un assegno di 35mila euro, il massimo previsto. Altri 21.120 euro sono andati al santuario di Santa Maria delle Grazie, per lintervento iniziato ancora nel 2015 (in occasione della beatificazione di Papa Paolo VI, che teneva particolarmente al santuario) e terminato a fine 2017. Il grosso dei lavori (finanziati in gran parte da Fondazione Cariplo e Regione) sono stati effettuati sulla cappella di San Girolamo (dove è conservata la reliquia di Paolo VI), sulle decorazioni ed il salone del convento.

Ha incassato un terzo del costo dei lavori (quindi 18.922 euro) la parrocchia di Santa Giulia, dove è stato restaurato il ciclo pittorico di Vittorio Trainini e sono state effettuate manutenzioni straordinarie alle strutture murarie.

Due le chiese in categoria due, i cui finanziamenti hanno riguardato manutenzioni strutturali (non beni artistici): 35 mila euro alla parrocchia di San Rocco (per la ristrutturazione della copertura) e altri 19.343 al monastero del Buon Pastore (manutenzioni straordinarie al tetto). Quattro le voci di spesa per la categoria 3: 23.600 euro alla parrocchia dei santi Faustino e Giovita di Caionvico per la manutenzione straordinaria dellultimo lotto delloratorio; altri 12.240 euro alla parrocchia del Divin Redentore per la realizzazione dellarea polifunzionale (pallavolo/pallacanestro). Poco meno di 12 mila euro andranno per ristrutturare due residenze di religiosi: 8.775 euro alla parrocchia di San Gaudenzio (il terzo stralcio costerà complessivamente alla diocesi 195mila euro), altri 3 mila euro per il rifacimento della casa canonica della parrocchia di Santo Spirito.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news