LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sui conti di Brescia Musei la censura della Loggia: Più controllo di gestione
A. Tr.
Corriere della Sera - Brescia 10/1/2018

Hanno attentato alle regole dellarte con Gioconde baffute, reliquie del cabaret Voltaire e le provocazioni del movimento più antiborghese di Zurigo (la mostra sul Dada). Esposto diari imbevuti dinchiostro, Amanti in blu e visioni di un premio Nobel (lesposizione March Chagall. Anni russi 1907-1924) e percorso un viaggio relitti antichi (Roma e le genti del Po). Tra le cose che Brescia Musei ha fatto nel 2016, ci sono state anche le spese: eccessive. La gestione delle risorse è loggetto di una lettera inviata dai dirigenti della Loggia alla fondazione lo scorso luglio, dopo lapprovazione del bilancio (un utile di 167.956 euro tasse escluse). Sul conto corrente della fondazione, nel 2016 il Comune ha intestato un contributo ordinario di 2 milioni e 399 mila euro ma, testuale, dopo richieste e forti sollecitazioni da parte della fondazione stessa ne sono arrivati altri 635 mila per saldare i costi di mostre, apertura del parco archeologico e aperture straordinarie dei musei. Ora si legge nella missiva appare del tutto evidente che non tutte quelle risorse erano necessarie per lo svolgimento delle varie attività ordinarie e straordinarie. Dopo aver controllato le spese del 2016 fino allultimo centesimo, i dirigenti della Loggia hanno concluso che il bonifico extra versato a Brescia Musei fosse eccessivo: 250 mila euro di troppo. Il mancato controllo nella gestione delle risorse ha determinato per il comune di Brescia una destinazione consistente di risorse (in pratica quasi 250 mila euro) alla fondazione quando le stesse avrebbero potuto essere utilizzate per altre esigenze dellamministrazione che invece sono state penalizzate. A pagina due, prima dei cordiali saluti, il consiglio: È evidente che serve una chiara inversione di rotta anche e soprattutto in previsione degli adempimenti per il 2017. A tale proposito è indispensabile che per la riunione del consiglio generale prevista per il 7 agosto 2017 siano disponibili tutti i dati sullevoluzione del bilancio di esercizio. In calce, la raccomandazione a non sprecare un solo euro dei contribuenti: Oltre a ciò scrivono il direttore generale Giandomenico Brambilla e i responsabili dellarea cultura e del settore partecipate Silvano Franzoni e Patrizia Serena , si auspica che gli organi amministrativi della fondazione adottino con la massima sollecitudine le necessarie misure al fine di prevedere, in modo strutturale e continuativo, il servizio del controllo di gestione come parte integrante dei servizi amministrativi. Per la cronaca: per Brescia Musei, il 2017 si è chiuso con un bonus da 100 mila euro per il raggiungimento degli obiettivi del piano strategico di sviluppo.




news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news