LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA: Urbanistica. Appello dei cittadini sulle tonalit in chiese e palazzi: Rispettare il contesto barocco
www.lasicilia.it, 09/08/2005

Un colore per il centro storico



Un invito ai componenti del tavolo tecnico, insediatosi di recente, per redigere il regolamento di salvaguardia dei centri storici, ad occuparsi anche dei colori dei prospetti delle antiche abitazioni. La richiesta proviene da un nutrito gruppo di cittadini alcuni dei quali gi a suo tempo avevano fatto sentire la loro voce alla Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali, quando si lev alta la protesta in occasione dei lavori di restauro di un albergo.
Sarebbe bene che fra le valutazioni che i tecnici andranno a fare da qui ai prossimi giorni - dicono - si prendesse in seria considerazione la questione dei colori. Vero che da un po' di tempo a questa parte sta prevalendo il giallo, che in definitiva non costituisce un impatto negativo con il contesto urbanistico degli antichi quartieri, ma ci sono certi azzurri e certi rossi che sono senz'altro aggressivi, che vengono utilizzati con tanta disinvoltura nel nostro centro storico.
E aggiungono ancora gli interessati: Poco interessa che ci sia o meno l'avallo della Soprintendenza in questa circostanza, bisogna far prevalere, invece, una certa logica, che poi quella del buonsenso, che ha caratterizzato i nostri padri. I colori della facciata dell'ex Motel Agip avevano ricevuto tutti i visti necessari e si dovette trovare un espediente che consentisse in qualche modo di salvare il salvabile, ma con la collaborazione, in termini di sensibilit, da parte dei proprietari. La chiesa di Santa Maria del Soccorso stata "verniciata" alcuni anni fa in modo a dir poco obbrobrioso, con un colore tutt'altro che consono al resto della struttura urbanistica. Basta guardare alcune antiche abitazioni dei quartieri Costa-Francavilla e Cartellone (tra l'altro, anche i comignoli e le ringhiere frangisole di qualche costruzione hanno costituito motivo di giusta contestazione) per rendersi conto che dei colori precedenti (certi grigi chiari ad esempio) non c' nemmeno l'ombra. Tra l'altro, si dice anche che qualche pericolo si stia correndo per il nostro bel duomo di San Giorgio, dove sono in corso, come si sa, dei lavori di restauro nelle parti laterali dell'artistico tempio. Pare, stando a dei provini che sono stati effettuati di recente, che non si sia del tutto orientati a rispettare quanto meno i colori esistenti. Evidentemente questi sono solamente degli esempi, che possono per servire ad illuminare gli addetti alla redazione dei regolamenti. Occorre, infatti, normare, nel contesto del lavoro che il tavolo tecnico si sta accingendo ad effettuare, anche questa materia. Un aspetto questo che pu forse apparire di secondaria importanza a molti, ma che di fatto non lo . E non c' bisogno di essere dei tecnici per capirlo. A parte il fatto, oltretutto, che i componenti del "tavolo", oltre ad essere tutti degli esperti in materia sono anche delle persone sensibili a questi problemi.
Espressa anche l'intenzione, qualora per vari motivi non ci si dovesse occupare dei colori in sede di regolamentazione, di optare per delle proposte di emendamenti da far inserire in sede di discussione del testo in Consiglio comunale. Resta il fatto che alcune delle varie argomentazioni sulla tutela del centro storico, portate avanti dall'associazione Cartelloneinvita e per essa dal suo presidente, architetto Marco Giunta, vanno trovando sempre pi eco favorevole in citt. E questo, soprattutto, fra quanti amano le zone antiche della citt, che non hanno bisogno solamente di tutela ma anche di fruizione. E il riuso dei quartieri prima abbandonati la conferma.
GIORGIO BUSCEMA



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news