LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trivellazioni nei siti dell'Unesco - Pagano: Urge un piano di gestione
GIORGIO LIUZZO
09-AGO-2005 LA SICILIA



RAGUSA. L'assessore regionale ai Beni culturali ed ambientali, Alessandro Pagano, rispetto alla vicenda delle trivellazioni nei siti dell'Unesco, ieri mattina stato in visita a Ragusa, in localit Maltempo, dove la Panther Oil sta effettuando una trivellazione alla ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi. Pagano ha affermato di non poter prendere posizione in questo momento, in assenza di un piano di gestione che indicher chiaramente se e quali interventi invasivi dei siti dell'Unesco la Panther ha effettuato.
L'assessore regionale, accompagnato dalla Soprintendente di Ragusa, Beatrice Basile, e da Roberto Angelini, rappresentante dell'Unesco, ha compiuto una visita prevista da tempo; in seguito al sopralluogo verr stilato il piano di gestione che si prevede possa essere concretato nell'arco di due mesi. Il piano di gestione - ha spiegato Pagano - uno strumento essenziale, che si sarebbe dovuto elaborare sin dall'inizio, attraverso cui si pu stabilire quali di questi interventi sono sostenibili e quali no. E' stata poi ripercorsa la storia della costituzione dei siti Unesco nell'area iblea, con riferimento alla creazione degli stessi nel 2003. Queste perforazioni - ha detto ancora l'assessore - sono state eseguite dopo tale individuazione da parte dell'Unesco ma ribadisco che non stato redatto il piano di gestione che individua i limiti entro cui possibile intervenire.
Attualmente, nel giacimento della Panther si sta effettuando una serie di test di produzioni per verificare quanto gas metano potr essere erogato. Il problema che non si conosce ancora la
portata del giacimento. Finora, il pozzo stato scavato sino alla profondit di 2.100 metri. In questi ultimi giorni, per, si sarebbero verifcati dei problemi legati all'estrazione degli idrocarburi e si reso necessario intervenire con specifiche tecnologie anche per verificare la portata del pozzo. Nel ca-so in cui lo stesso non dovesse SODDISFARE le richieste, il pozzo verr chiuso.
Il geologo della Panther, Massimo Melli, presente nel sito assieme al texano Jason Smitherman, proprietario della societ estrattiva, ha stigmatizzato le prese di posizione contro la Panther che si sono registrate da un mese e mezzo a questa parte. Stiamo operando - ha detto - non in zone che ricadono nei siti patrimonio dell'Unesco e ci troviamo a parecchi chilometri di distanza dai centri abitati pi vicini. Non capiamo, dunque, il perch di queste polemiche quando, invece, l'Eni ha gi iniziato da tempo l'attivit estrattiva non solo di gas ma anche di petrolio. Attivit che prosegue in pozzi che si trovano all'interno della citt di Ragusa, quindi a pochissima distanza dai siti Unesco. Bisognerebbe comprendere la ragione per cui siamo coinvolti solo noi della Panther in polemiche.
Da indiscrezioni, intanto, sembrerebbe che il pozzo in questione non stia fruttando come la Panther avrebbe voluto e c' chi pensa di attivare un'attivit di perforazione in un altro luogo, tra la zona di localit Maltempo e quella in cui invece sorge la discarica di contrada Cava dei Modicani.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news