LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Occorre sperimentare nuove forme di gestione
GIULIANO VOLPE
04 ottobre 2017 LA REPUBBLICA


LE IDEE/ L'ARCHEOLOGO VOLPE SUI BENI ARCHEOLOGICI PART TIME: COINVOLGERE PUBBLICO E PRIVATO

QUANTI sono i casi, anche in Puglia, di musei inaugurati e chiusi o aperti per poche ore già nei giorni successivi, privi di una direzione scientifica e di personale o affidati solo a volontari? L'elenco di situazioni che usando un eufemismo definiamo insoddisfacenti è lungo e penoso, e quindi lo evitiamo. Il numero di musei e parchi dotati di servizi appena adeguati che vadano oltre un'apertura regolare e qualche visita guidata si contano sulle dita di una mano. E non è solo una questione di scarsezza di custodi.

È la gestione a rappresentare la vera emergenza. Senza una gestione adeguata anche la tutela è condannata al fallimento. ll MiBact con la sua riforma sta avviando, ancora tra mille problemi, un nuovo percorso e i risultati al museo archeologico di Taranto già si vedono. Il vero problema però riguarda i numerosi musei e siti statali, civici, diocesani, privati che rappresentano la peculiarità del patrimonio pugliese e italiano.

Il Polo Museale sta facendo grandi sforzi, ma serve un maggiore impegno per dar vita a un vero sistema museale regionale, con standard di qualità, professionalità, orari, servizi, card, attività di promozione e di gestione omogenei. Bisogna sperimentare nuove forme di gestione, mettendo in campo tutte le energie presenti, professionisti, società, fondazioni, associazioni, usando la formula migliore a seconda dei casi. Con lo Stato e la Regione a garantire la regia, dare indirizzi, fissare regole chiare e trasparenti, valutare la qualità culturale e la sostenibilità dei progetti.

Un rapporto più integrato tra MiBact e Università e mondo della scuola, con il supporto di Regione ed enti locali, potrebbe garantire servizi migliori agli utenti, oltre a fornire occasioni di formazione e, perché no, di lavoro a tanti giovani studenti, specializzandi, dottorandi. E anche su questo il MiBact e il Miur stanno lavorando di concerto, con una specifica commissione. La Puglia potrebbe candidarsi a una sperimentazione dei cosiddetti "policlinici del patrimonio culturale".

Intanto, tornando al caso di Faragola, si sta cercando, con il concorso di tutte le istituzioni e anche delle associazioni e dei cittadini, di reagire. È appena giunta da Cordoba la notizia del Premio Sisifo assegnato a Faragola.

Non potrebbe esserci denominazione migliore: come Sisifo si ricominciano daccapo le fatiche, con la speranza che non si debba essere condannati a ripartire sempre da zero.




news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news