LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PARIGI-La Gioconda senza veli di Chantilly opera di Leonardo o della sua bottega?
Luana De Micco
www.ilgiornaledellarte.com, 28/09/2017

E se ci fosse la mano di Leonardo in quel disegno di una «Gioconda nuda» conservato al museo del castello di Chantilly? Gli esperti restano prudenti ma l’opera intriga. Il disegno, che appartiene alla collezione donata nel 1897 da Enrico d’Orléans, duca d’Aumale, e che da allora non ha mai lasciato il Musée Condé, si trova ora nei laboratori del Centre de recherche et de restauration des Musées de France, che occupano un’ala segretissima e blindatissima del palazzo del Louvre.
Stando al quotidiano francese «Le Figaro», che ha dato la notizia sul suo sito web, vi si troverebbe già da un mesetto. Gli esperti del museo parigino stanno effettuando tutte le radiografie e le analisi necessarie per capire se il disegno, che misura 72 x 54 cm, è stato realizzato, almeno in parte, dal maestro toscano. Le prime analisi accertano che il foglio è databile tra il 1485 e il 1638. Sono stati notati inoltre alcuni ripensamenti che confermano che si tratta di un originale e non di una copia. Ma si è anche individuato che i tocchi intorno al viso della modella sono di un artista destro, mentre si sa che Leonardo era mancino. Una ventina di quadri della «Gioconda nuda» sono noti e non tutti facilmente databili. Si conosce la «Gioconda nuda» (o «Monna Vanna») di Gian Giacomo Caprotti (detto «Salaì»), allievo di Leonardo (e forse dipinta a quattro mani con lui). Ma alcuni esperti ritengono che la bella Lisa Gherardini posò senza veli anche per il maestro. Gli specialisti francesi privilegiano per ora l’ipotesi che il disegno di Chantilly sia stato realizzato nella bottega di Leonardo. Stanno dunque cercando di stabilire se è anteriore o posteriore alla «Gioconda» del Louvre e se è presente l’eventuale tocco del maestro. Il disegno resterà nei laboratori del Louvre ancora un mese e sarà esposto nel 2019 in occasione dei 500 anni dalla morte del genio toscano.



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news