LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - BIANCONE: «Non c’è partita contro l’imbarbarimento»
di Marco Bucciantini
04-08-2005 L'Unità




di Marco Bucciantini / Firenze

LE INVASIONI BARBARICHE Stava tenendo una conferenza su Tiziano. A Venezia, naturalmente, dove nel ‘500 il pittore arrivò dal Cadore nella bottega del Bellini e s’impose come il massimo esponente della scuola veneziana. Tanta delizia è bruscamente offuscata alla solita telefonata, «la faccio sempre quando sono fuori da Firenze, uno “squillo” di routine, per sapere come va».

E come andava, sovrintendente Paolucci? Male. Mi dicono: hanno staccato la mano al Biancone, sono stati dei vandali, stanotte... Come ha reagito? Mi ha attraversato un sentimento di sconforto e di impotenza. Ho chiamato subito il sindaco Domenici, così, per conoscere i dettagli e per farsi coraggio a vicenda.

Lei ha voluto recentemente i metal detector a Palazzo Pitti,all’Accademia (dove è sito il David),a Boboli, conscio dei “rischi”perl’arte. Un eccesso da alcuni criticato, mentre adesso si polemizza in senso opposto: tante telecamere, ma poi non si fa in tempo a fermare uno sbandato che gigioneggia con un monumento di pregio mondiale..
Piazza della Signoria è uno dei luoghi più vigilati in assoluto. Ci sono le telecamere che riprendono, ci sono i vigilantes pagati dal ministero che pattugliano la Loggia de’ Lanzi, ci sono i carabinieri che stazionano alla Galleria degli Uffizi, dove spesso transitano anche le guardie notturne. Ci sono i vigili che controllano Palazzo Vecchio, pochi metri distante dal Nettuno. Come si fa a polemizzare sui pochi controlli? È una delle Piazze più sicure del mondo...a ragione il sindaco.

E allora? Si finisce per essere fatalisti. Certe bellezze attirano i pazzi come le mosche lo sono dalla carta moschicida. E beffano i controlli, perché animati dalla barbarie, gratuita ma irrefrenabile. Questo è preoccupante, perché non c’è difesa.

Pensare a sostituire queste opere con dei falsi?Come per il David di piazzale Michelangelo...
Firenze non è Disneyland. E deve restare una città vera, con le statue vere. Non scherziamo. La barbarie è in aumento, ma c’è anche chi viene per vedere i monumenti...
Che sconforto, però...
Quindici anni fa non era pensabile di dover pattugliare la Loggia de’ Lanzi. Nessuno ne avrebbe fatto il proprio bivacco. Se oggi non ci fossero le guardie, sarebbe una latrina, un dormitorio, un ricettacolo di degrado. Questo è un aspetto dei nostri tempi, ingovernabile e per questo desolante.
Tanti auguri, Biancone... È nelle “mani giuste”. La scultura sarà restaurata dall’ Opificio delle pietre dure, istituto di grande tradizione. Nel giro di pochi mesi potrà ritornare visibile comeprima.



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news