LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'isola di Santo Stefano in vendita (sul web)- La Regione aveva detto no al piano di privatizzazione del Ministero, ma su
di Alessandra Rubenni
05-AGO-2005 LUnit Cronaca di Roma


Internet c' chi non la pensa cos...
BUONGIORNO, sul vostro sito web ho trovato un'isola che potrebbe interessarmi. ancora in vendita?. Certo, per quanto ne sappiamo noi sempre in vendita. Ha gi fatto un'offerta? Ma no, non per telefono... le mandiamo i dettagli per e-mail.
Subito fatto; sulla posta elettronica arriva un'ammiccante scheda esplicativa. Isola di Santo Stefano, arcipelago delle Pontine, 27 ettari, prezzo indicativo 20milioni di euro. Tutto intorno un orizzonte di mare blu, scogliere sovrastate dal verde e soprattutto uno storico edificio a forma di ferro di cavallo, costruito alla fine del Settecento, per molti anni usato come penitenziario. Ottimo potenziale turistico - sottolinea il venditore - con possibilit di sviluppo alberghiere nelle strutture esistenti.
L'offerta valida. Ancora sul mercato, nonostante la Regione Lazio abbia reso noto di voler acquisire l'isola, attualmente di propriet privata, con l'intenzione di bloccare qualsiasi mira speculativa su quella piccole oasi naturalistica dominata da] carcere del confino politico, dove fu imprigionato anche il giovane socialista Sandro Pertini. Lo stato dell'arte, seconde quanto annunciato appena tre giorni fa dall'assessore all'Ambiente Angelo Bonelli, era questo: con l'approvazione d una delibera di giunta erano gi state avviate le procedure per espropriare l'isola e all'Agenzia del Demanio la Regione aveva gi chiesto la concessione del carcere, per farlo diventare sede di un osservatorio sulla biodiversit marina. Inoltre al Presidente della Repubblica, Bonelli ha chiesto di dichiarare l'isola monumento nazionale, per il suo valore storico e politico, oltre che ambientale, essendo stati incarcerati l molti dei padri fondatori della Repubblica.
Insomma, sembrava del tutto scongiurata la trasformazione dell'istituto di pena in un hotel di lusso. Era questa, infatti, la minaccia concreta che si nascondeva dietro l'elegante dicitura coniata dal Ministero della Giustizia, vale a dire il progetto di valorizzazione delle carceri dimesse: un piano che per Santo Stefano evidentemente non tramontato, o almeno non del tutto, perch anche oggi un privato potrebbe intavolare le trattative per acquistare isola e penitenziario, per farli diventare un esclusivo centro turistico. Lo si scopre facilmente navigando su internet e arrivando al sito www.vlad-private-islands.
de, quello di una societ con sede ad Amburgo che anche l'unica a "trattare" isole a livello internazionale. E allora basta ignorare la lista "isole in affitto" e cliccare direttamente sulla voce "isole in vendita": sulla cartina geografica si sceglie la zona d'interesse e oltre a una sfilza di isole australiane spunta anche Santo Stefano. Forse il sito non aggiornato? Telefonando alla Vladi Private Islands, la risposta un'altra: l'isola, per quanto risulta alla societ, ancora in vendita. Fino a poco tempo fa sembra anche la Valtur sembrava piuttosto interessata. Ma secondo Angelo Bonelli non ci sarebbero pi pericoli. Anche se qualcuno acquistasse l'isola ora, noi procederemmo nell'esproprio. Abbiamo chiesto all'Ufficio tecnico erariale di fare una stima del prezzo, che probabilmente sar di 2-3milioni e mezzo di euro. Poi invieremo ai proprietari la notifica dell'esproprio e la cifra sar comunque quella.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news