LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA: San Cataldo: Legambiente contro il sindaco Torregrossa: Non cancelliamo siti archeologici
www.lasicilia.it, 05/08/2005




San Cataldo. Il presidente del Circolo Phisys Legambiente di San Cataldo, Beniamino Caramanna, contrario alla proposta del sindaco Raimondo Torregrossa relativa alla riduzione, nonch alla riperimetrazione del vincolo archeologico di Pizzo Carano.
In una nota, Cammarata afferma: In conclusione possiamo dire che a San Cataldo si chiudono i siti archeologici, che senso ha? A meno che l'assessore al ramo e l'amministrazione comunale, non vogliano essere ricordati come chi ha cancellato o dimezzato i siti archeologici.
Nella nota Beniamino Cammarata afferma: Se il sito in questione dovesse essere riperimetrato, allora segno che gli archeologi della Soprintendenza - i quali hanno posto il vincolo, lavorando coscienziosamente - o non sono in grado di svolgere il proprio compito o non sono presi in considerazione dagli amministratori politici che stanno cercando di usare l'arma di Pizzo Carano come specchietto per le allodole al fine di accattivarsi qualche simpatia, degradando l'operato della Soprintendenza.
In tal modo pongono, quest'ultima, alla stregua di puro esecutore materiale di provvedimenti, comunque, forse, quando la Soprintendenza ha posto il vincolo, non ha fatto i conti con i futuri eventi politici, ma Legambiente assolutamente sicura che tale organo agisce al di sopra di qualsiasi tipo di speculazione.
Nella nota, Beniamino Caramanna cos conclude: Noi di Legambiente siamo assolutamente sicuri che la Soprintendenza ha le carte in regola affinch il sito archeologico di Pizzo Carano resti, anzi ci auguriamo che si possano effettuare delle ricerche storiche appropriate affinch lo stesso abbia la valorizzazione che merita.
Peraltro, Legambiente chiede al sindaco di San Cataldo e all'assessore ai beni culturali della Regione di fare chiarezza e di non invadere con subdoli interventi il lavoro di tutela e salvaguardia, svolto con oculata diligenza dall'organo competente, quale la Soprintendenza.
Sindaco - conclude Legambiente - il quartiere di Pizzo Carono non un satellite della citt di San Cataldo, ma come tutti ben sappiamo un quartiere integrato a tutti gli effetti con servizi di primaria importanza (vedi progetto di una chiesa, centro sociale, scuola, locali come bar - tabacchi, panifici, negozi di generi alimentari e strade di collegamento).
Angelo Coniglio



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news