LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROSIGNANO - La pineta patrimonio monumentale
12 agosto 2017 IL TIRRENO




E' iniziata la raccolta di firme promossa dal Movimento Cinque stelle per l'inserimento della pineta Marradi, o almeno del suo scolare viale centrale, all'interno dell'elenco del patrimonio monumentale. Lo avevano annunciato alcuni mesi fa durate il dibattito relativo al piano agronomico che ha portato al taglio di circa 50 alberi tra pini e lecci. Conseguentemente il M5S aveva presentato una mozione in consiglio comunale. Mozione che stata respinta. E cos, in questi giorni, ha preso il via una raccolta di firme on line e attraverso banchetti che verranno organizzati sul territorio. La norma alla quale fanno riferimenti i 5 Stelle, come ricorda Mario Settino, la Legge 14 gennaio 2013, n. 10, e dal Decreto del 23 ottobre 2014 del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali; queste normative definiscono cosa si intenda per albero monumentale: l'albero ad alto fusto isolato o facente parte di formazioni boschive naturali o artificiali ovunque ubicate - ricorda il consigliere comunale- ovvero l'albero secolare tipico, che possano essere considerati come rari esempi di maestosit e longevit, per et o dimensioni, o di particolare pregio naturalistico, per rarit botanica e peculiarit della specie, ovvero che rechino un preciso riferimento ad eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico, culturale, documentario o delle tradizioni locali; i filari e le alberate di particolare pregio paesaggistico,monumentale, storico e culturale, ivi compresi quelli inseriti nei centri urbani. Se si fosse fatto quanto da noi richiesto - conclude - la nostra Pineta avrebbe potuto avere maggiore tutela e finalmente il giusto riconoscimento per il suo valore storico e culturale.La nostra mozione stata respinta - ricorda la consigliera Elisa Becherini - Per questo abbiamo avviato una Petizione online con raccolta firme anche attraverso i banchetti, la partecipazione dei cittadini potr essere decisiva per ripresentare la richiesta, il momento con un semplice gesto di dimostrare l'attaccamento di tutti noi per questo immenso patrimonio del nostro territorio. Un valore storico "culturale e arboreo - prosegue il consigliere Francesco Serretti - per molto tempo sottovalutato. La pineta Marradi una meta turistica apprezzata da moltissimi anni nonch un ambiente strettamente ed intimamente connesso agli affetti e alla vita di moltissimi cittadini da generazioni intere; ma anche storia e cultura, legata a celebri artisti come il Pittore Giovanni Fattori e alla Scuola dei macchiaioli, al poeta e scrittore Giovanni Marradi. La parte storica della pineta, costituita dal viale centrale, presenta alberi centenari, splendidi testimoni verdi del nostro tempo. E' da mesi che la pineta Marradi al centro di un dibattito iniziato con il piano agronomico dell'Universit di Pisa i cui esperti, dopo alcuni sopralluoghi e indagini, hanno ravvisato la necessit di tagliare alcuni alberi e di curarne altri. Dibattito che proseguito in queste settimane e che stavolta ha messo alla luce come, il maggior numero di manifestazioni e attivit turistiche, si concentrato proprio all'interno dei questo parco.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news