LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sfregiato il Biancone in diretta
Marco Gasperetti
04 AGO 2005 CORRIERE DELLA SERA





FIRENZE Trentuno secondi per salire di notte sulla statua, cadere rovinosamente portandosi dietro i pezzi di marmo della mano destra del dio Nettuno e danneggiare uno dei monumenti pi rappresentativi di Piazza della Signoria, la fontana cinquecentesca di Bartolomeo Ammannati, davanti a Palazzo Vecchio, che i fiorentini chiamano da sempre il Biancone per il colore del marmo.
Poi con una spalla fratturata Claudio Salvadori, 28 anni, cuoco in un ristorante nel centro storico di Firenze, riuscito a fuggire insieme con il fratello Luca, 30 anni, architetto, che incredulo ha assistito al suo gesto senza riuscire a fermarlo.
Ai vigili urbani, che lo hanno identificato poche ore dopo Claudio ha raccontato: Ero euforico, volevo salire sulla statua per fare una fotografia. E' stato denunciato per danneggiamento di beni storici e architettonici: rischia da 6 mesi a 3 anni di carcere.
La statua del Nettuno ha subito danni gravi, ma non irreparabili: frantumati in 32 pezzi la mano destra e il bastone che essa sorreggeva, scheggiata in tre punti la conchiglia sottostante. Il lavoro di restauro, affidato all'Opificio delle pietre dure, inizier a giorni e sar completato entro la fine dell'anno. Ma la mano sar ricollocata a primavera. Una precauzione dovuta a fattori climatici che ci sconsigliano di usare alcune sostanze durante l'inverno ha spiegato Maurizio Michelucci, funzionario dell'Opificio . A primavera faremo anche un check up del complesso che negli ultimi quindici anni ha subito altri danneggiamenti. L'attacco al Biancone ha sorpreso tutti. La pattuglia della polizia municipale che pochi secondi prima era passata per due volte davanti alla fontana e i tre vigili urbani che dall'interno di Palazzo Vecchio hanno assistito alla scena davanti : ai monitor di controllo. Hanno dato l'allarme immediatamente spiega il sindaco Leonardo Domenici ma tutto durato cos poco che era impossibile riuscire a fermare il responsabile.
Domenici ha anche annun-ciato un'iniziativa, prima nel suo genere in Italia, per cercare di difendere i monumenti: la ricerca di sponsor della sicurezza. Ci vorrebbero guardie giurate per proteggere i monumenti in vari punti della citt 24 ore su 24 spiega il sindaco di Firenze , ma adesso bisogna cercare finanziamenti perch questo un servizio costoso che da solo il Comune non pu sostenere.
Rapide le indagini. A inchiodare il cuoco il filmato delle telecamere dei vigili urbani. Tre minuti in cui si vede la piazza deserta, poi l'auto della pattuglia che passa due volte davanti alla fontana e infine i due fratelli.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news