LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scavi di Ercolano s al numero chiuso il venerd sera massimo 700 ingressi
PAOLO DE LUCA
04 agosto 2017 la Repubblica




IL FASCINO di una visita serale, la bellezza delle antiche domus illuminate con speciali fasci di luce e l'opportunit di un ingresso speciale a soli due euro.

Piacciono, molto, i tour guidati serali al parco archeologico di Ercolano, aperto eccezionalmente il venerd dalle venti alle ventitr. L'iniziativa, organizzata dal ministero ai Beni culturali e partita in luglio ha attirato migliaia di visitatori per volta. Troppi. Tanto che il direttore Francesco Sirano corre ai ripari: da stasera, gli accessi saranno garantiti per un massimo di settecento persone, con un preavviso ai turisti che scongiuri l'episodio della scorsa settimana, quando una buona parte della folla in coda all'ingresso di corso Resina non riuscita ad entrare.

Il numero - spiega Sirano stato stabilito non solo per esigenze di tutela e sicurezza del parco, ma anche per permettere ad ognuno di godersi tranquillamente la passeggiata senza fretta ed eccessivo sovraffollamento.

Il direttore sottolinea quanto siamo davvero orgogliosi e felici di questo successo. Oltre all'iniziativa del venerd sera, registriamo negli ultimi mesi anche un aumento degli ingressi agli scavi del tre per cento.

Il percorso di stasera rimane invariato (ultimo accesso alle ventidue) con un tour guidato tra edifici pubblici e domus per la durata di un'ora.

Tra le tappe in programma, il Sacello degli Augustali, la Casa di Nettuno e Anfitrite, le terme femminili, la Casa Sannitica e la Casa dei Cervi.

L'iniziativa che, come detto, ha riscontrato un notevole successo di attenzione e di pubblico, si ripeter ogni venerd fino al sei di ottobre. L'ingresso sar per gruppi di quaranta persone alla volta.

Ma comunque noi stiamo adottando ulteriori soluzioni conclude Sirano - che individueremo anche nelle prossime settimane per cercare di ottimizzare il servizio. Speriamo anche di poter ampliare il numero di persone ammesse. Dalla prossima settimana, poi, oltre ad arricchire la visita con schermi e animazioni virtuali, inizieremo con la prevendita di un biglietto unico sia per gli scavi che per il Mav.

Anche il Museo archeologico virtuale di Ercolano, infatti (si trova in via IV novembre, ed diretto da Ciro Cacciola), aderisce all'iniziativa, con percorsi all'interno delle sale.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news