LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Matera 2019, non solo cultura: fondi dalla Basilicata anche alle sagre di paese
di LEO AMATO
03 agosto 2017 LA REPUBBLICA

La regione Basilicata stanzia fondi per le sagre paesane. Fra queste il Salsicciafestival di Cancellara, il porklandia di Picerno, oltre allo spettacolo scaramantico dell'innominabile paese della jella


I soldi del programma complementare di Matera 2019, la capitale europea della cultura, per le sagre della salsiccia e gli eventi del variegato cartellone estivo di un centinaio di comuni lucani: da Porklandia, a Picerno, alla sagra del Pecorino dop di Filiano, passando per lo spettacolo apotropaico di Colobraro, l'innominabile paese della jella, e tanti altri.

Lo ha deciso la giunta regionale della Regione Basilicata, che lo scorso 19 luglio ha approvato una delibera in cui riconosce "l'urgenza" di finanziare una lunga serie di iniziative "coast to coast" di "valorizzazione e promozione del patrimonio culturale intangibile" e del "turismo balneare" previsti "essenzialmente nel periodo estivo".

Al suo interno si spiega che il 30 giugno la direzione generale della presidenza ha effettuato una ricognizione dei fondi ancora disponibili per il marketing territoriale nel Patto per la Basilicata sottoscritto dall'ex premier Matteo Renzi e dal governatore Marcello Pittella a maggio dell'anno scorso. Quindi ha deciso di estendere le ricerche delle risorse necessarie, circa 3 milioni di euro complessivi, al "Programma Basilicata 2019" su "infrastrutture ed interventi complementari e connessi al programma Matera 2019", in cui sono previsti generici "interventi di potenziamento degli attrattori turistici", la valorizzazione dell'asse cittadino tra via Ridola e Piazza del Sedile, nel salotto buono della capitale della cultura, e la parte lucana del programma del Ministero dei beni culturali per recuperare l'antico tracciato romano della Via Appia.

Il risultato stata la scoperta di 2,6 milioni di euro "residuali", che "al momento non sono oggetto di istruttoria della programmazione di dettaglio", n mai lo saranno di qui al 2019. Perch verranno utilizzati per allietare l'estate di turisti ed emigrati di ritorno che in questi giorni affollano i loro piccoli paesi natali. Il tutto con l'autorevole avallo autorevole dell'ufficio di gabinetto del Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno.

La lista degli eventi stata pubblicata solo ieri e si compone oltre 270 appuntamenti tra il sacro e il profano. Incluse rievocazioni del periodo del brigantaggio, una decina di feste per la mietitura, due sagre della castagna, concerti bandistici vari, e il Salsicciafestival di Cancellara, nel regno gastronomico del maialino nero, o la sagra del cinghiale di Bernalda. Tra gli appuntamenti non mancano occasioni per elevare lo spirito, come il Festival di paesologia di Aliano, tra i calanchi che osservava Carlo Levi durante il suo confino. Ma la meglio ce l'hanno le celebrazioni per un altro tipo di spirito, specialmente nel Vulture e dintorni, dove la cultura di declina al meglio dopo un bicchiere di Aglianico.

Grandi assenti, invece, le sagre della frittata, contro cui si era scagliato, a dicembre del 2015, il governatore Marcello Pittella. Non per intolleranza, ma per rivendicare la scelta di pagare qualche centinaio
di migliaia di euro alla Rai per ospitare il concertone di San Silvestro, piuttosto che disperdere risorse in operazioni "senza alcuna visibilit nel mondo". Proprio in vista di Matera 2019, l'occasione che per l'ex premier Renzi dovrebbe replicare il successo di Expo.



news

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

14-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news