LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Il video di Gori Nessuno scempio. La battaglia si gioca (anche) sui social
Silvia Seminati
Corriere della sera - Bergamo 2/8/2017

Poco pi di tre minuti raccontano, in un video, una storia lunga 13 anni. Quella del parcheggio interrato di via Fara. Nel giorno in cui arrivano i primi operai allex faunistico, il Comune di Bergamo sceglie di pubblicare su YouTube e sui social network un video che mostra per la prima volta i rendering del parcheggio e spiega limpatto di questopera sulla mobilit di Citt Alta. Una voce racconta che quella del parcheggio uneredit difficile per lamministrazione attuale, mentre sullo schermo scorrono le immagini del cantiere fermo da quasi dieci anni. Si citano i sindaci coinvolti. Cesare Veneziani, che firm la convenzione vigente. Roberto Bruni, che conferm lopera. E Franco Tentorio: con lui la situazione rest congelata. Tredici anni dopo dice lo speaker nel video la giunta Gori sblocca il progetto, ma lo finalizza a una nuova soluzione basata su tre punti chiave: tutti i posti per i non residenti solo nel nuovo parcheggio, i posti per i residenti sulle Mura e le piazze storiche libere dalle auto. Scorrono le immagini di oggi: viale delle Mura pieno di auto dei non residenti e i parcheggi abusivi soprattutto nelle sere destate. Poi compaiono i rendering con quello che succeder domani: il parcheggio interrato e integrato al profilo della collina, un nuovo percorso pedonale verso piazza Mercato del Fieno, lascensore per salire senza fatica e le piazze libere dalle auto.

Lidea dellamministrazione di raccontare il futuro parcheggio con un video sui social network sembra una scelta obbligata. Da settimane sul web si discute molto di via Fara. Il futuro parcheggio diventato oggetto di una battaglia combattuta on line. Da un lato c soprattutto il comitato No Parking Fara, che ha deciso di gridare il suo no alla realizzazione del parcheggio. E lo sta facendo a colpi di raccolta firme e messaggi pubblicati su internet. Cos il comitato cerca sostegno tra i cittadini. Dallaltro c chi difende la scelta dellamministrazione. Come il vicesindaco Sergio Gandi, che anche ieri ha risposto pi e pi volte su Facebook a tutte le critiche. Il vicesindaco lunico che ci degna di considerazione, il commento sul web di una sostenitrice di No Parking Fara.

Prima del Comune, anche il comitato aveva usato larma dei video questa volta ironici sul web per schierarsi contro il parcheggio. Protagonista, lattrice bergamasca Carmen Pellegrinelli, nei panni dellassessore Scaccabarozzi. Sono qui a ringraziare Giorgio (il sindaco Gori, ndr ) per il maxi parcheggio, dice lattrice in un ironico messaggio a reti unificate. Lassessore Scaccabarozzi cita anche Trump nei suoi video e poi dice ai bergamaschi di osare: Ci vogliono cascate da Porta San Giacomo e il Twiga di Briatore al posto di quella vecchissima funicolare. Il comitato ha anche provato a lanciare un tormentone per lestate bergamasca: Dai Gori, tutto questo si pu fermare dice la canzone pubblicata sul web . Dai Gori, lUnesco ti sta a guardare, ascolta i No Parking Fara.

Non c ironia invece nel video del Comune, che sceglie di pubblicare un video schematico e sintetico. Anche il sindaco lo posta su Facebook: Uneredit difficile trasformata in unopportunit commenta Gori sul web . Ecco come sar e come cambieranno mobilit e sosta a Bergamo Alta.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news