LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Protocollo comune tra le citt d'arte
28 luglio 2017 LA NUOVA VENEZIA



Venezia si unisce a Firenze, Milano, Napoli e Roma per un protocollo comune sul turismo nelle citt d'arte "benedetto" dal ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, che preveda anche il contingentamento dei turisti e la regolazione degli accessi, a cominciare da quelli di Piazza San Marco. Nel patto per lo Sviluppo della Citt di Venezia presentato ieri nei dettagli dal sindaco Luigi Brugnaro sono previsti 10 milioni di euro a sistemi di sperimentazione di gestione del turismo, in parte gi annunciati che dovranno servire anche di riferimento per le altre citt d'arte italiane. Franceschini ha ricordato che sebbene il governo sia intervenuto con il Piano Strategico del Turismo che mira a moltiplicare i luoghi di attrazione sul territorio, la gestione dei flussi riguarda prevalentemente i Comuni, chiamati da un lato a sperimentare e a condividere soluzioni innovative e dall'altro a applicare le norme adottate dal governo puntando alla delocalizzazione del commercio ambulante, l'individuazione di aree di particolare pregio storico artistico in cui sospendere la liberalizzazione delle licenze per mantenere la diversificazione delle attivit commerciali, la regolazione dei mezzi di locomozione quali i risci.Far pagare ticket d'ingresso ha concluso il ministro un errore, diverso invece regolamentare l'accesso in luoghi di particolare richiamo attraverso l'utilizzo di nuove tecnologie.Al termine dell'incontro si stabilito di formalizzare con un protocollo di collaborazione l'impegno comune dei Beni Culturali e delle cinque citt per governare la crescita del turismo che si attende nei prossimi anni. Particolare interesse verr posto sulle problematiche dettate dal sovraffollamento di alcune aree di queste citt e la necessit di condividere forme di contingentamento e regolamentazione degli accessi.Aver partecipato a questo tavolo commenta l'assessore Mar ci ha permesso di illustrare quanto fatto dal Comune di Venezia in tema di turismo. Abbiamo condiviso la necessit di siglare accordi con grandi piattaforme di prenotazione delle strutture ricettive, coinvolgere gli operatori telefonici per la profilazione e il conteggio dei turisti, fino a stabilire rapporti costruttivi con i tour operator. In questa fase importante lavorare assieme per fare veicolare al turista le informazioni sulla citt fin dal momento della prenotazione del viaggio.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news