LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BERGAMO: Rock'n roll nel Lazzaretto del'500
Matteo Lamberti
LIBERO quotidiano Milano 02-AGO-2005


BERGAMO La giunta Bruni trasferisce dallo stadio al complesso monumentale il concerto di Elton John in programma il 1 settembre.
La Cdl: una follia

8 II concerto di Elton John al Lazzaretto una vera follia. Il presidente leghista della IV Circoscrizione di Bergamo, Alessio Saltarelli, spara a zero contro l'amministrazione comunale e l'assessore alla cultura, Enrico Fusi. E li accusa di non tutelare un complesso monumentale che risale al 1500 ed il pi integro d'Europa.
Nel mirino di Saltarelli finisce la decisione di trasferirvi l'esibizione della pop star inglese, inizialmente prevista allo stadio. L'appuntamento fissato per l'uno settembre, ma il presidente spiega che gli organizzatori lavoreranno all'interno del complesso monumentale dal 27 agosto al 2 settembre, perch tra le altre cose dovranno montare le tribune per ospitare qualcosa come diecimila persone. Il Lazzaretto, tutelato anche dalla Soprintendenza, rischia di essere danneggiato e in ogni caso non si presta ad ospitare iniziative come questa aggiunge Saltarelli. Che conclude: se proprio non .potevano pi fare il concerto allo stadio, perch non l'hanno spostato al Campo Utili, che dista poche centinaia di metri?.
Da Palazzo Frizzoni gettano acqua sul fuoco. Attraverso un comunicato, l'amministrazione comunale chiarisce che Io show non pu pi svolgersi all'Atleti Azzurri d'Italia per due motivi. Primo, la concreta possibilit che Atalanta o Albino Leffe giochino la sera di venerd 2 settembre, a poche ore dalla fine dell'esibizione di Elton John. Secondo, la Fifa conceder l'omologazione al nuovo campo sintetico non prima del 26 agosto, mentre la prima partita in programma il 27 agosto: i tempi sono quindi ristrettissimi. Palazzo Frizzoni aggiunge che gli organizzatori si sono impegnati a tutelare adeguatamente la storica struttura del Lazzaretto, che gi in passato ha ospitato grandi concerti. Quello che certo che lo
show di Elton John ha creato un'incredibile serie di grattacapi alla giunta Bruni: inizialmente era stato programmato il 13 luglio. Poi la pop star inglese aveva gelato gli entusiasmi annunciando che si sarebbe esibita da sola, senza accompagnamento della band. Pochi giorni dopo il centrodestra era partito all'attacco contestando duramente i costi eccessivi sostenuti dal Comune per organizzare l'evento. Successivamente Elton John aveva spiazzato tutti, e per imprecisati motivi personali spiegava di non potersi esibire a luglio, ma solo il primo di settembre. Quindi era esplosa la grana-stadio, con il nuovo campo sintetico e l'inizio del campionato cadetto che hanno consigliato all'amministrazione comunale di trasferire lo show al Lazzaretto, facendo insorgere la Circoscrizione.
Saltarelli ha anche preso carta e penna per denunciare in una lettera la scarsa tutela del Lazzaretto, indirizzandola anche al ministero dei Beni Culturali e a Vittorio Sgarbi. A questo punto alla giunta Bruni mancherebbe solo un blitz del critico d'arte.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news