LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Apprendiamo che Sua intenzione procedere alla nomina del signor Davini a Presidente del Parco Regionale delle Alpi Apuane. L'unica parola che ci viene in mente sconcerto.
Riassumiamo in 9 lettere il nostro stato d'animo e la nostra profonda delusione per la scelta del Presidente del Parco delle Alpi Apuane.
Viene premiata, in modo paradossale, la linea di chi ha criticato duramente il PIT, quel piano che lei stesso ha fortemente voluto e che alcune lobby vicine alla maggioranza hanno stravolto rispetto alla versione originale, costringendo Anna Marson a dichiarazioni che lasciano poco spazio alla fantasia.
Secondo il signor Davini (http://iltirreno.gelocal.it/versilia/cronaca/2017/01/22/news/davini-vorrei-che-il-parco-mettesse-d-accordo-tutti-1.14756187?refresh_ce) pare che gli ambientalisti siano colpevoli di voler dare un taglio ambientale al Parco delle Alpi Apuane. E quale taglio si vuole dare ad un'area protetta? E poi, che punto di equilibrio si vuole cercare affermando che le attivit di cava non sono compatibili con le "politiche ambientali pi strette"?
L'ambiente o si protegge o non si protegge, e le vie di equilibrio sono poi quelle che aprono la strada alla distruzione incontrollata, cosa che sta gi avvenendo sulle Apuane, basti vedere gli ultimi controlli effettuati in diversi siti di cava.
Come associazioni ambientaliste, come singoli cittadini sottoscrittori, non possiamo accettare QUESTA decisione, signor Presidente, che contestiamo con forza. Non siamo assolutamente disponibili a trovare alcun compromesso perch siamo certi che porre le questioni ambientali sui piatti delle trattative politiche sia una delle pi fallimentari azioni che si possano perpetrare.
Non si meravigli, pertanto, se da domani continuer la nostra opposizione ancora pi ferma e dura nei confronti delle scelte sue e del nuovo Presidente, non si stupisca se continueremo a rimarcare quanto certe scelte "ambientali" siano distanti anni luce dalla vera sensibilit ecologica: ne ricordiamo, tra le pi recenti, la modifica alla legge sulle manifestazioni motociclistiche in aree protette e la normativa sulla caccia ai lupi.
Presidente, dia seguito con i fatti alle parole che espresse di fronte a tutte le associazioni ambientaliste, quando le incontr a Firenze alla vigilia del varo del PIT rivedendo le decisioni prese. Ne va della salvaguardia delle Apuane, dellambiente, della nostra casa comune e della sua credibilit.

Massa, 5 luglio 2017

Sottoscrivono:
le Associazioni:
AELIANTE , CAI TOSCANA, CAI sezione di Massa, La Pietra Vivente, Amici della Terra Versilia, Grig onlus presidio Apuane, Societ degli Amici di Ronchi e Poveromo, Italia Nostra sezione di Firenze, Gruppo FAI Massa

a titolo personale (in ordine alfabetico):
Michele Ambrogi
Fabrizio Bertoneri
Marco Cantarelli
Marcello Cantoni (socio LIPU)
Silvia Carandini (presidente Societ Amici di Ronchi e Poveromo)
Ornella Casazza (direttivo Societ degli Amici di Ronchi e Poveromo)
Nicola Cavazzuti
Mauro Chessa ( vicepresidente sezione Firenze Italia Nostra)
Marisa Civardi (professore emerito univ. Milano Bicocca)
Luigi De Falco (consigliere nazionale ltalia Nostra)
Stefano Deliperi (presidente Grig onlus)
Luciano Di Gino (presidente Aeliante)
Grazia Francescato (gi presidente nazionale WWF e portavoce dei Verdi Europei)
Giovanni Gabriele (gi consigliere nazionale Italia Nostra)
Cesare Gentili (socio Grig, Legambiente, Associazione culturale Enea)
Bruno Giampaoli (presidente sezione Massa e Montignoso Italia Nostra)
Nino Giannoni (capogruppo FAI Massa)
Alberto Grossi (Ambientalista dellanno 2015 Premio Luisa Minazzi Legambiente)
Chiarella Lagomarsini
Gianni Ledda (Societ Speleologica Italiana)
Franca Leverotti ( socio Grig e Italia Nostra)
Ugo Macchia (WWF)
Rita Micarelli
Fabrizio Molignoni
Tomaso Montanari (presidente di Libert e Giustizia)
Florida Nicolai (socio Legambiente, AIP 2, Grig)
Giorgio Nebbia (professore emerito univ. di Bari)
Siria Panichi
Elia Pegollo (Premio Ambiente Marcello Meroni 2016 CAI SEM Milano)
Giorgio Pizziolo (presidente Centro Cervati per i demani e gli usi civici e collettivi, Seravezza)
Anna Porcinai (archivio Porcinai)
Adriano Prosperi
Leonardo Rombai (presidente sezione Firenze Italia Nostra)
Salvatore Settis (Accademico dei Lincei)
Jacopo Simonetta
Carla Susini
Baldino Stagi
Alberto Tarabella
Luca Tommasi (Commissione centrale tutela ambiente montano CAI)
Domenico Verducci (vicepresidente WWF alta Toscana onlus)
Alessandra Zuccarelli (socio Legambiente, Grig)

Per aderire cliccare al seguente link

https://docs.google.com/a/sns.it/forms/d/e/1FAIpQLSd0Lgtm-VgLftYG-VsXz4XPGhlfWWxRa2vTiRk-qjS2w_wJ-g/viewform


news

12-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news