LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tutti chiamati a sostenere il patrimonio culturale
Ledo Prato
Il Giornale di Vicenza, 1 agosto 2005

Con le Giornate dell'Arte in venti citt si raccoglieranno fondi per il restauro dei beni artistici

Un Paese senza orgoglio nazionale, senza senso civico. E' il ritratto dell'Italia che ci viene spesso riproposto. Ma ci sono milioni di cittadini che ogni giorno aprono la loro vita alte relazioni, al lavoro quotidiano, qualunque esso sia. A questa Italia sono rivolte le "Giornate dell'Arte" per raccogliere fondi da destinare al restauro dei beni culturali, presentate a Roma dalla Fondazione CittItalia, alla presenza del Ministro per beni culturali, Rocco Buttiglione e di Giuseppe De Rita, Presidente della Fondazione. Si svolgeranno dal 24 settembre al 2 ottobre in collaborazione con la Rai, il sostegno della Commissione Nazionale di Unesco Italia e di primarie aziende riunite m un apposito Comitato.
Nel messaggio del Presidente della Repubblica un forte richiamo all'unicit dell'Italia e alla funzione del patrimonio culturale, sia per la crescita civile che economica. Una scelta coraggiosa quella della Fondazione (cui aderiscono pi di venti citt italiane, fra cui Verona, alcune fondazioni di origine bancaria e l'Associazione Mecenate 90). E De Rita ne ha spiegate le ragioni. Il Paese sembra oggi tutto concentrato sulla ricerca della sicurezza, con poca voglia di investire sul futuro. L'arte, la creativit sono invece i fondamentali del futuro. Una iniziativa quindi in controtendenza che vuole richiamare i cittadini italiani ad uscire da un certo torpore, a riscoprirsi costruttori di futuro. Nonostante tutto quello che ci succede attorno. Nel difficile tempo che viviamo, stato detto, non dobbiamo smarrire il senso della nostra storia, rinunciare alle nostre radici, alla cultura, all'arte che abbiamo ricevuto in eredit e che consideriamo patrimonio dell'umanit. L'arte parte della nostra vita quotidiana, segna la nostra identit e alimenta l'unicit dell'Italia.
La Campania di comunicazione che stata presentata (molto apprezzata dai numerosi ospiti presenti) induce a riflettere su un punto: cosa sarebbe lItalia senza il suo patrimonio culturale? Cosa sarebbero lei,'mostre-citt, i nostri borghi, fl nostro paesaggio? Sarebbe forse un' Itala senza Mentita. Per fortuna oggi non corriamo questo rischio.
Ma per scongiurarlo definitivamente Fondazione CittItalia ci sollecita a manifestare concretamente il nostro senso civico, il nostro orgoglio nazionale e fa appello ad associazioni, gruppi, enti, singoli cittadini. Le donazioni si possono fare effettuando versamenti sul conto corrente bancario e quello postale e, dai primi di settembre, inviando un SMS solidale. E in venti province italiane (fra cui Verona) sono state istituite lotterie provinciali dall' indovinato titolo "Dona e Vinci". Si potranno acquistare biglietti al prezzo di 1 euro e, altra novit interessante, si potr indicare alla Fondazione il bene culturale del proprio territorio che si ritiene debba essere restaurato. Insom-ma una grande consultazione popolare sullo stato di salute del nostro patrimonio.
Nel mese di settembre sar organizzato un "David Tour". Di che si tratta. La campagna di comunicazione utilizza la grande statua del David di Michelangelo a cui provocatoriamente $ stata "tagliata" una gamba. Si ribadisce cos un concetto: il nostro patrimonio artistico e culturale, se non opportunamente protetto, a rischio e potrebbe sparire. Copia della statua sar portata in giro nelle citt e sar una occasione per eventi e manifestazioni a sostegno della Campagna.
Il Ministro Buttiglione, nell'esprimere apprezzamento e condivisione per l'iniziativa, ha ribadito
che le risorse pubbliche non riusciranno a garantire la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio ma, ha aggiunto, non potranno pi esserci tagli alla spesa in questo settore.



news

11-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news