LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Franceschini contro Renzi: Pd nato per unire,non dividere centrosinistra
di Emilia Patta
27 giugno 2017



A due giorni dal voto di ballottaggio delle Amministrative fibrillazioni in crescita nel Pd. A dar voce ai malumori interni il ministro dei Beni culturali che oggi pubblica su Twitter un grafico con il trend dei voti del Pd a Genova, Verona, Parma e l'Aquila dal 2012 al 2017, accompagnato da un commento eloquente: Bastano questi numeri per capire che qualcosa non ha funzionato? Il Pd nato per unire il campo del centrosinistra non per dividerlo.

Lanalisi del voto di Renzi e le ironie del web
La scelta dei social e dei grafici da parte dei Franceschini una chiara risposta al segretario dem ed ex premier Matteo Renzi, che sempre via Twitter, allindomani del voto ha scelto di minimizzare il risultato delle urne parlando di risultati a macchia di leopardo e di un Pd avanti nel numero totale di sindaci vinti, anche se poteva andare meglio, arrivando ad ammettere che il risultato complessivo non granch.

A scatenare le ironie del web e dei social, soprattutto il grafico di Youtrend pubblicato da Renzi secondo il quale il Pd e il centrosinistra avebbero vinto in 67 citt contro le 59 del centrodestra. Impietose le reazioni dei suoi follower.

Orlando: Prodi non gufo, riflettere su sue parole
Anche da Romano Prodi, questa mattina, erano state mosse riserve nei confronti di Renzi (leggo che il segretario del Partito democratico mi invita a spostare un po' pi lontano la tenda. Lo far senza difficolt: la mia tenda molto leggera. Intanto l'ho messa nello zaino). Le parole di Prodi evidenziano il disagio che c' in tutto il Pd. Prodi non pu essere annoverato tra i gufi e i rosiconi, perch il Pd lo ha pensato lui. Le sue parole devono farci riflettere, dice simmetricamente il ministro Andrea Orlando a margine dell'iniziativa della sua componente i corso a Roma. Anche se da parte della maggioranza si prova a spegnere le polemiche come fa Lorenzo Guerini (Prodi un riferimento e noi lavoriamo, parliamo e ci confrontiamo con tutti partendo dai problemi reali degli italiani) i nervi in casa dem restano tesi. Il Pd isolato, troppo fragile nel radicamento territoriale e ha scarsa capacit unitaria, come emerge in alcuni momenti in modo drammatico. Ma il Pd nato per unire, non per dividere: vogliamo aprire una nuova pagina in cui il tema unitario sia fondamentale, spiega Nicola Zingaretti alla riunione dell'area Orlando. Si sono scimmiottate le patologie della storia dell'Ulivo ma cos si rimuove il grande tema: vero che il centrosinistra non vince sempre, ma il Pd da solo perde sicuramente. ancora possibile recuperare.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-06-27/franceschini-contro-renzi-pd-nato-unirenon-dividere-centrosinistra-174155.shtml?uuid=AEypn9mB


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news