LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La svolta di Matera 2019. A Poli Bortone la poltrona di assessora al turismo
Michele Pennetti
Corriere del Mezzogiorno - Bari 24/6/2017

Una Adriana Poli Bortone visibilmente emozionata ha ricevuto ieri dal sindaco Raffaello De Ruggieri lincarico di assessora al turismo e allidentit euro-mediterranea del Comune di Matera. Una nomina mirata in vista della scadenza del 2019, quando la citt dei Sassi sar capitale europea della cultura dopo aver battuto Lecce. Proprio la citt dellex sindaca Poli Bortone.

BARI A dispetto delle secche smentite di poco pi di un mese fa, Adriana Poli Bortone una nuova assessora del Comune di Matera. La nomina stata ufficializzata nella tarda mattinata di ieri dal sindaco Raffaello De Ruggieri, che ha varato una giunta dalle larghe intese - escluso solo il Movimento 5 Stelle - in vista dellimportante scadenza del 2019 in cui la citt dei Sassi sar capitale europea della cultura. Politica di lungo corso, lex sindaca di Lecce ha avuto la delega allidentit euromediterranea e al turismo. Quindi, un incarico di grande rilievo in vista di un appuntamento che richiamer in Lucania centinaia di migliaia di visitatori da ogni parte del mondo. La curiosit, neanche tanto a margine, che nella corsa a capitale europea della cultura 2019 Matera riusc a battere tre anni fa in volata proprio Lecce. Cio, la regina del Barocco che Poli Bortone nei primi anni Duemila ha guidato e poi affidato alle cure dellattuale sindaco (uscente) Paolo Perrone. Un ossimoro che non ha turbato minimamente la Adriana - cos come amano chiamarla i suoi concittadini - tanto da spingerla ad affermare che sar mio impegno coinvolgere anche la mia terra nel percorso verso il 2019. E lo far anche attraverso il ruolo di presidente dellagenzia Euromed. Al momento del conferimento della delega, Poli Bortone parsa emozionata. Quando ha consegnato a De Ruggieri un volume sulle chiese salentine, per poco non le sono scappate le lacrime. Immediato, tuttavia, il ripiegamento su uninvestitura che sembra responsabilizzare molto lex parlamentare (anche europea) candidata da Forza Italia nel 2015 alla presidenza della Regione Puglia (si classific quarta). Mi auguro - ha dichiarato - di non essere un elemento estraneo a Matera. E un effetto che si verifica spesso, quando si nomina un amministratore non della citt. Da tempo conosco lo spessore culturale del sindaco De Ruggieri. Posso rassicurare il primo cittadino, dicendo che gli sar vicina negli impegni che lo aspettano nei prossimi mesi.

La partita, com noto, non facile da vincere. Nei mesi scorsi, dalla politica ai reportage giornalistici, sono stati accesi sovente i riflettori sui ritardi che stanno caratterizzando la marcia di avvicinamento di Matera allimponente kermesse del 2019. Ecco perch De Ruggieri - gi direttore di Zetema, fondazione di riferimento per il recupero e la valorizzazione dei Sassi - ha puntato sullestensione massima di onori e oneri. Il processo di condivisione si concretizzato nella presenza in giunta di quasi tutte le forze presenti in Consiglio comunale. Un nuovo esecutivo composto con senso del dovere istituzionale - ha specificato lo stesso De Ruggieri - in vista delle sfide che dobbiamo affrontare. Eletto nel 2015 a capo di una coalizione di centrodestra rinfoltita da alcune liste civiche, il sindaco ha selezionato otto assessori. Quattro sono stati riconfermati: Vincenzo Acito (programmazione), Eustachio Quintano (bilancio), Michele Casino (lavori pubblici), Paolo DAntonio (patrimonio Unesco). Altrettante, invece, le nuove scelte. Tre di area Pd: Nicola Trombetta (urbanistica e vicesindaco), Adriana Violetto (ambiente) e Mariangela Liantonio (politiche sociali). E, in aggiunta, Adriana Poli Bortone. Al nono assessore, che sar nominato nelle prossime ore, verr data la delega alla mobilit. Lex sindaco Giuseppe Adduce, il democrat che port avanti la battaglia per la capitale europea della cultura, sar il delegato del Comune nel cda della Fondazione Matera-Basilicata 2019.



news

22-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news